Poster Miriam si sveglia a mezzanotte

Miriam si sveglia a mezzanotte

1983
Vota!
  • Genere: Horror, Drammatica
  • Durata: 97 min
  • Regia: Tony Scott
  • Sceneggiatura: Michael Thomas, Whitley Strieber, Ivan Davis
  • Produttori: Richard Shepherd
  • Fotografia: Stephen Goldblatt, Tom Mangravite
  • Montaggio: Pamela Power
  • Musica: Howard Blake, Denny Jaeger, Michel Rubini
  • Scenografia: Brian Morris
  • Costumi: Milena Canonero
  • Trucco: Dick Smith, Antony Clavet
  • Case di produzione: Metro-Goldwyn-Mayer, Richard Shepherd Company
Microsoft Store
Chili
TIMvision
Google Play Movies

Sinossi

Miriam è una vampira che ogni due o tre secoli deve cambiare compagno perché quello che si è scelta perde inspiegabilmente la sua "eterna" giovinezza e deperisce fino a una sorta di letargo. Il suo attuale compagno, John, sta appunto deperendo e non valgono vittime a ripetizione a rinforzarlo. Sarah Roberts è una giovane dottoressa che, incuriosita dal caso di John, decide di far visita a casa di Miriam. Miriam si innamora della donna e, ricambiata, la seduce e durante il loro amplesso riesce a morderla al collo e sul braccio, facendola diventare una vampira. Sarah inizia ad avere strane visioni e alla fine scoprirà la vera natura di Miriam. Sarah si rifiuta di vivere così, si vergogna di quello che è diventata e quindi tenta di suicidarsi. Miriam porta Sarah in soffitta, dove giacciono i suoi ex, ma è in quel momento che...

Cerca