22.11.63: James Franco, la passione per il romanzo di King e la serie

Autore: Chiara Poli ,

Fra tanti attori perché proprio James Franco per il ruolo da protagonista nella serie TV in 8 episodi tratta da 22.11.63? 

La domanda ha una risposta molto semplice. James Franco, infatti, non solo è un perfetto professor Jake Epping, protagonista della storia: è anche coinvolto nel progetto fin nell'inizio.

Advertisement

Ha amato così tanto il romanzo di Stephen King, da contattare immediatamente lo scrittore per acquisire i diritti della trasposizione... Salvo scoprire che erano già stati ceduti a J.J. Abrams.

A quel punto, l'interprete candidato all'Oscar per 127 ore, come rivela a E! nel video che segue, si è imbattuto nel romanzo di King all'aeroporto, scegliendolo come primo libro da leggere "per piacere" dopo aver studiato molti testi per il suo dottorato di ricerca.

Advertisement

T.R. Knight (Grey's Anatomy), che in 22.11.63 interpreta il rivale in amore di Franco, Johnny Clayton, parla benissimo del collega, sia come attore che come regista.

Lo definisce "generous" e "cool", rispondendo ulteriormente alla domanda: perché proprio Franco?

22.11.63, in arrivo in prima assoluta su FOX in primavera, racconta la storia di un insegnante d'inglese, #Jake Epping, che scopre un modo per tornare indietro nel tempo, fino al 1963.

Advertisement

E a quel punto, naturalmente, non se la sente di rimanere indifferente e guardare la storia mentre si compie. Decide di cambiarla, studiando un piano per impedire l'assassinio di JFK.

Nel cast, oltre a Franco e Knight, ci sono Daniel Webber (Sleeping Beauty) nei panni di #Lee Harvey Oswald, Lucy Fry (Mako Mermaids - Vita da tritone) in quelli di sua moglie Marina, e Chris Cooper (The Bourne Identity) in quelli di Al Templeton, l'uomo che svela a Jake il segreto per viaggiare nel tempo.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...