40 anni di Rocky: Sylvester Stallone annuncia uno speciale documentario

Autore: Stefania Sperandio ,
Copertina di 40 anni di Rocky: Sylvester Stallone annuncia uno speciale documentario

I fan dello Stallone italiano Rocky Balboa potranno presto andare dietro le quinte dei primi quarant'anni della saga cinematografica dedicata all'amato pugile interpretato da Sylvester Stallone. Proprio l'attore — che è anche ideatore, sceneggiatore e in alcuni casi regista delle pellicole — ha annunciato sul suo profilo Instagram che è in arrivo un documentario che celebra Rocky, portandoci a scoprirne la nascita.

Come spiegato da Stallone, il documentario si concentrerà sul primo Rocky, svelandoci i lavori che lo hanno reso possibile e mostrando dei contenuti dal set che non sono mai stati pubblicati prima. L'approfondimento, intitolato 40 Years of Rocky: The Birth of a Classic, sarà affidato alla regia di Derek Johnson, lodato da Stallone nel suo post.

Advertisement

Advertisement

Rocky ha fatto il suo debutto assoluto nel 1976. Da allora, sono arrivati nelle sale sei film dedicati a Rocky Balboa e due spin-off Creed, in cui il pugile italiano affianca il giovane Adonis Creed, figlio di Apollo Creed, nella sua ascesa sul ring.

La saga ha incassato nel mondo oltre 1,4 miliardi di dollari, di cui quasi 15 milioni solo in Italia. L'originale Rocky a suo tempo portò anche a casa i Premi Oscar come Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Montaggio, ricevendo un totale di ben dieci nomination.

Siete curiosi di scoprire cosa ci rivelerà questo nuovo documentario narrato da Sly in persona?

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

Leggi per scoprire che cosa ha fatto storcene il naso allo scrittore Stephen King nel terzo episodio della serie TV The Last of Us.
Autore: Francesca Musolino ,
Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

La serie TV The Last of Us tratta dall'omonimo videogioco di Naughty Dog continua ad aumentare l'apprezzamento del pubblico episodio dopo episodio. In particolare Long Long Time ovvero il terzo episodio della serie TV The Last of Us, ha commosso ed emozionato i fan per la storia d'amore tra Frank e Bill

Tuttavia c'è anche chi come Stephen King, ha bacchettato l'episodio in questione per una scena che sembra essere fin troppo surreale. Lo scrittore ha espresso le sue perplessità in un tweet come riportiamo di seguito:

Sto cercando altri articoli per te...