Marvel usa un vecchio trucco per rendere Natalie Portman più alta in Thor 4

Autore: Elisa Giudici ,
News
1' 56''
Copertina di Marvel usa un vecchio trucco per rendere Natalie Portman più alta in Thor 4

Lo avrete notato anche nel trailer di Thor: Love and Thunder. Quando indossa i panni di Mighty Thor, Natalie Portman sembra più alta e statuaria, in grado di guardare negli occhi Chris Hemsworth. 

In realtà però tra i due attori protagonisti di Thor: Love and Thunder la differenza d'altezza è notevole. Natalie Portman infatti arriva ai 160 centimetri tondi tondi, mentre Chris Hemsworth veleggia verso i 190 centimetri. Tra i due dunque c'è una bella differenza di 30 centimetri. Motivo per cui, nei primi due Thor, Jane Foster è sempre col naso rivolto all'insù quando parla con il suo Thor. 

Advertisement

Natalie Portman ovviamente si è duramente allenata per rendere visibile la differenza tra la sua versione "normale" e quella di Thor al femminile. L'attrice ha raccontato di essersi sottoposta a tantissima palestra e di aver seguito una dieta altamente proteica per sviluppare la massa muscolare che i Marvel Studios le avevano chiesto di mettere su in vista del film. Non c'è esercizio o dieta che permettano però di diventare più alti. 

Advertisement

Il trucco che Marvel ha usato per rendere Natalie Portman più alta in Thor 4

Niente tecnologie o effetti speciali. Per ottenere l'illusione di una Jane Foster più alta e possente, i Marvel Studios sono ricorsi a un vecchissimo trucco cinematografico. Un semplice espediente utilizzato da Hollywood per pareggiare la altezze tra protagonisti maschili e femminili nei film di una volta, specialmente nel caso in cui il lui della situazione fosse più basso dell'attrice protagonista

Il segreto dell'altezza di Jane Foster/Natalie Portman è una semplice passerella. Una sorta di piattaforma rialzata da terra di qualche spanna, che veniva montata scena dopo scena quando i due Thor condividevano il set. Chris Hemsworth e Natalie Portman provavano la scena, i tecnici sul set mappavano i movimenti di Portman e piazzavano una passerella su cui lei camminava mentre parlava con Hemsworth o interagiva con lui. Un po' di accortezza da parte del regista Taika Waititi per evitare di inquadrare i due a figura intera nelle scene di dialogo...e il gioco è fatto.

Ecco svelato il mistero di come Marvel abbia regalato a Natalie Portman 20 centimetri di altezza extra. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il bacio tra Thor e Jane Foster è "vegano"

Scopri cosa è successo sul set del film Thor: Love and Thunder. Il racconto di Natalie Portman sul bacio con Chris Hemswroth.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Il bacio tra Thor e Jane Foster è "vegano"

Il film Marvel Studios Thor: Love and Thunder ha offerto l'opportunità a Natalie Portman di tornare nel Marvel Cinematic Universe nei panni della scienziata Jane Foster e nelle vesti dell'ex fidanzata di Thor.

La storia del film diretto da Taika Waititi offre modo al Dio del Tuono e a Jane Foster di ricordare la loro storia d'amore e di ricongiungersi nel migliore dei modi. In tutto ciò c'è anche la possibilità, per Jane e Thor, di scambiarsi un bacio di rinnovato amore. Ebbene, sul set è toccato a Chris Hemsworth e Natalie Portman scambiarsi un bacio e quest'ultima ha raccontato un aneddoto molto particolare riguardo quel momento.

Sto cercando altri articoli per te...