Ad Astra, la prima foto di Brad Pitt nei panni di un astronauta

Autore: Simona Vitale ,

Online, grazie a Reddit, famoso sito internet di social news e intrattenimento, è trapelata online una prima immagine di Ad Astra, il nuovo film di James Gray, le cui riprese sono cominciate nello scorso mese di agosto.

La foto mostra Brad Pitt con l'iconico casco da astronauta. Del resto, la pellicola vede il celebre attore hollywoodiano interpretare l'ingegnere spaziale Roy McBride intento a viaggiare attraverso il sistema solare per ritrovare suo padre (Tommy Lee Jones), partito per una missione a senso unico sul pianeta Nettuno più di 20 anni fa (e mai più tornato), oltre ad essere alla ricerca di segni di intelligenza extra-terrestre.

Advertisement

Advertisement
Reddit
Brad Pitt nel film Ad astra
Brad Pitt in una scena del film Ad Astra

La pellicola, che arriverà nelle sale cinematografiche statunitensi l'11 gennaio 2019, potrebbe però essere distribuita anticipatamente già da dicembre in alcune sale degli USA, in modo da poter eventualmente concorrere per i premi Oscar.

Scritto da James Gray e Ethan Gross, Ad Astra vanta oltre alla presenza di Pitt e Lee Jones anche Ruth Negga, Donald Sutherland, Jamie Kennedy e John Finn. 

Oltre che in veste di attore, Brad Pitt partecipa a questo film anche come produttore grazie alla sua società Plan B Entertainment. Alla pellicola hanno inoltre partecipato Hoyte van Hoytema, un frequente collaboratore del regista Christopher Nolan, che ha lavorato a film come Dunkirk e Interstellar, ed è qui il direttore della fotografia, mentre Thomas Newman, che ha lavorato al thriller psicologico di Steven Soderbergh, Unsane, all'inizio di quest'anno, si è occupato della sceneggiatura.

Questa seconda parte del 2018 sembra essere davvero ricca di impegni per Brad Pitt, attualmente impegnato sul set di Once Upon a Time in Hollywood, nuovo film diretto da Quentin Tarantino, che lo vedrà nel ruolo di Cliff Booth, uno stunt-man di una serie TV western in cerca di successo a Hollywood con l'ex star televisiva Rick Dalton (interpretato da Leonardo DiCaprio). 

Ad Astra arriverà nei cinema italiani il 10 gennaio 2019.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Breaking Bad 15 anni dopo: cos'’è rimasto della serie cult?

Scoprite cosa ci ha lasciato Breaking Bad, che esordiva 15 anni fa sul piccolo schermo negli Stati Uniti sul canale AMC.
Autore: Max Borg ,
Breaking Bad 15 anni dopo: cos'’è rimasto della serie cult?

Sono passati poco più di quindici anni dal debutto di Breaking Bad, che esordì il 20 gennaio 2008 su AMC, che è oggi nel 2023 un canale importante nell’ambiente via cavo americano. All’epoca però AMC era ancora un contenitore di vecchi film americani che aveva appena iniziato a scommettere sulla programmazione originale (Mad Men era arrivato pochi mesi prima). E proprio come quel canale, lo show ideato da Vince Gilligan era qualcosa che era facile sottovalutare a prima vista. 

Furono diversi, infatti, i rifiuti da parte di vari canali televisivi, inclusa la HBO, all’epoca meta privilegiata per progetti ambiziosi con protagonisti moralmente ambigui (o, come disse Gilligan per riassumere l’arco narrativo della sua creazione, “Mr. Chips che diventa Scarface”, ossia la trasformazione di un mite insegnante in un temibile gangster).

Sto cercando altri articoli per te...