Ad Astra: un nuovo trailer per vivere l'avventura di Brad Pitt in formato IMAX

Autore: Claudio Rugiero ,

L'universo di Ad Astra è visibile sotto una nuova luce nel trailer IMAX pubblicato online nelle scorse ore.

Il viaggio di #Brad Pitt si potrà vivere in tutta la sua magnificenza, quasi fosse un'esperienza in prima persona (almeno negli Stati Uniti: per il momento, ancora nessun trailer italiano ha annunciato la distribuzione IMAX nelle nostre sale).

Advertisement

Provate a pensare a quanto sarebbe eccitante assistere a queste scene con una percezione amplificata: Brad Pitt che si lancia nel vuoto, la navicella che fluttua nell'ignoto spazio profondo, le jeep che percorrono la superficie lunare nel bel mezzo di una sparatoria, l'atterraggio su Marte e il decollo dell'astronave. Anche solo immaginarlo fa un certo effetto!

20th Century Fox
Brad Pitt nel poster IMAX di Ad Astra

Nel trailer, che troviamo all'inizio del presente articolo, vediamo Pitt (in tuta da astronauta) avventurarsi all'esterno della navicella su cui sta viaggiando. Il suo personaggio scende lentamente la lunga scaletta per poi lasciarsi cadere nel vuoto. Nel mentre la voce fuori campo dell'attore ci racconta la sua missione: cercherà di mettersi sulle tracce del padre scomparso. Le immagini che seguono ci mostrano quindi alcuni momenti della sua missione di ricerca intrecciando il suo destino con quello degli altri personaggi.

Advertisement

Trama e cast

Roy McBride, un ingegnere dell'esercito segnato da un dramma familiare, è intenzionato ad avventurarsi nel nostro sistema solare, dove sostiene che ci siano le risposte che l'umanità cerca da tempo. L'uomo si mette quindi sulle tracce del padre Clifford, scomparso vent'anni prima in seguito alla partenza per Nettuno alla ricerca di prove dell'esistenza di forme di vita extraterrestre.

Roy desidera infatti scoprire la ragione per cui la missione del genitore fallì, convinto di trovare una possibile minaccia per il pianeta Terra. Questo insolito viaggio lo porterà invece a confrontarsi con alcuni segreti che lo spingeranno ad interrogarsi sull'esistenza umana e sul nostro ruolo nel cosmo. 

Il cast di Ad Astra comprende Brad Pitt, Tommy Lee Jones, Donald Sutherland, Liv Tyler, Ruth Negga, Jamie Kennedy, John Finn, Kimberly Elise, Bobby Nish, LisaGay Hamilton e John Ortiz.

Il film verrà proiettato in anteprima alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (dal 28 agosto al 7 settembre), dove concorrerà per il Leone d'oro. In Italia verrà distribuito dal 26 settembre da 20th Century Fox con il titolo di #Ad Astra - Missione classificata.

Advertisement

Scritto da James Gray e Ethan Gross, la fotografia è curata da Hoyte van Hoytema, uno dei più frequenti collaboratori di Christopher Nolan (Dunkirk e Interstellar). Brad Pitt figura anche tra i produttori del film con la sua società Plan B Entertainment. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...