Aitor Luna, un attore da tenere d'occhio

Autore: Maria Teresa Moschillo ,
Copertina di Aitor Luna, un attore da tenere d'occhio

Tra gli attori emergenti della scuola spagnola, Aitor Luna è sicuramente uno di quelli che vale la pena tenere d'occhio, oltre che uno dei più prolifici. Basti pensare che, di recente, il grande pubblico ha avuto modo di vederlo in ben 3 produzioni per la TV e per il colosso dello streaming Netflix: La Cattedrale del Mare, Regina del Sud e Valeria.

Chi ama le serie made in Spain, però, sa bene che la carriera di Aitor Luna è cominciata diverso tempo fa. I suoi esordi, infatti, risalgono al 2005, quando è comparso per la prima volta nella serie Les Hombres de Paco nei panni di Gonzalo Montoya. Al suo fianco c'era Michelle Jenner, che ha ritrovato svariati anni dopo ne La Cattedrale del Mare interpretando Arnau Estanyol, indubbiamente il suo ruolo più famoso in quanto da protagonista.

Advertisement

Il pubblico ha avuto modo di vederlo anche in Gran Reserva come Raul e in Velvet Collection, fiction che ha ispirato in parte l'italianissima soap #Il paradiso delle signore e che è andata in onda in chiaro su Rai 1, dove ha interpretato Humberto Santamaría. Luna, ultimamente, è apparso anche nella serie Netflix Valeria, dove veste i fedifraghi panni del traditore Sergio, impegnato in una relazione extra-coniugale con Lola (Silma López).

Conosciamo un po' meglio Aitor Luna, a partire dalla sua vita privata - di cui si sa molto poco - senza trascurare filmografia dettagliata e curiosità dal suo profilo ufficiale su Instagram.

Chi è Aitor Luna: cenni di biografia

Classe 1981, Aitor Luna ha un età di 39 anni ed è legatissimo alla sua famiglia d'origine. Suo fratello è l'attore Yon González (di 6 anni più giovane), noto per aver interpretato Iván Noiret León nella serie televisiva spagnola #El internado e Francisco Gómez nella serie #Le ragazze del centralino, disponibile su Netflix.

A 17 anni, Aitor si è trasferito da Bergara, nei Paesi Baschi, a San Sebastian, dove ha iniziato a studiare recitazione. La sua carriera di attore comincia però a Bilbao, dove Aitor si è cimentato prevalentemente in performance come artista di strada e nei café-teatro. Di lì a poco, Luna si è trasferito a Madrid, iniziando a ottenere i suoi primi ingaggi.

Della sua vita privata si sa poco. Dal 2008 al 2011 è stato sposato con una collega, l'attrice spagnola Miren Ibarguren, ma attualmente è single.

Una triste parentesi della vita di Aitor Luna è l'incidente in moto che ha avuto nel 2010 a bordo della sua Harley Davidson, all'epoca andata distrutta. Lui si ruppe gamba e clavicola e trascorse svariati mesi in sedia a rotelle, prendendosi una pausa dal set durante le riprese di Gran Reserva.

Film e serie: da Gran Reserva a La Cattedrale del Mare

Di seguito, tutte le apparizioni televisive di Aitor Luna nel dettaglio:

Advertisement

Bambú Producciones
Aitor Luna in Gran Reserva
Aitor Luna in Gran Reserva
  • La fuga (2012)
  • Las aventuras del capitán Alatriste (2013)
  • #Velvet Collection (2016-2017)

Bambú Producciones
Aitor Luna in Velvet Collection
Aitor Luna in Velvet Collection

Advertisement
Diagonal TV/Antena 3/Netflix
Aitor Luna ne La Cattedrale del Mare
Aitor Luna ne La Cattedrale del Mare

L'attore ha collezionato anche alcune comparse al cinema:

  • Killing Time (2015)
  • Bakery in Brooklyn (2016)
  • Sordo (2018)
  • El aviso (2018)

Aitor Luna su Instagram: curiosità e foto dal suo profilo

Aitor Luna non è molto attivo su Instagram. Il suo account ufficiale è attivo dal 2013, ma racchiude poco più di una centinaia di post. I suoi follower, invece, sono circa 120mila. Sui social, l'attore condivide prevalentemente scatti dal set e dai backstage delle produzioni televisive e cinematografiche in cui è impegnato.

Advertisement

Di recente, ha condiviso un selfie nella cattedrale di Santa Maria del Mar, la location della sua serie più famosa, La Cattedrale del Mare.

Il ruolo di Arnau Estanyol - come dimostrano i tantissimi scatti social a lui dedicato - è uno di quelli a cui è più affezionato, anche perché è il primo da protagonista nella sua carriera.

Sono pochi, invece, i post che ritraggono Aitor Luna nella sua dimensione più intima e privata. Da quel che è possibile vedere su Instagram, l'attore ama molto gli animali.

Cani, cavalli e gatti sono per lui degli amici inseparabili!

Aitor Luna trascorre molto tempo in loro compagnia e all'aria aperta quando non è impegnato a girare sul set, che resta però il suo "posto del cuore".

Conoscevate già queste curiosità su Aitor Luna? Che ne pensate dell'attore spagnolo di Valeria e La Cattedrale del Mare?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Indecisioni e girl power nella seconda stagione di Valeria

La scrittrice più indecisa di Madrid è pronta a tornare, sempre con le sue inseparabili amiche, per nuove avventure metropolitane.
Autore: Alice Grisa ,
Indecisioni e girl power nella seconda stagione di Valeria

Valeria, la serie frizzantina di Netflix che ha debuttato nel maggio 2020 e strizzava l’occhio a Sex and the City, è pronta a tornare con una seconda stagione. Che l’adattamento dai romanzi di Elísabet Benavent non avesse in comune il mood, la qualità e i concetti dell’epica serie su Carrie e le sue amiche era già chiaro sul finale della prima stagione, ma in ogni caso è rimasta la curiosità di scoprire cosa succederà alla protagonista, lasciata nel cliff del season finale in preda a uno scottante dilemma etico: pubblicare il suo libro, scritto faticosamente, con il nome che non è il suo o rinunciare?

Lo scopriremo in questa nuova stagione, in arrivo il 13 agosto su Netflix, e insieme a questo dissiperemo tutti i dubbi sul destino sentimentale della confusa scrittrice madrilena.

Sto cercando altri articoli per te...