Aladdin: il live-action targato Disney sarà un musical multietnico

Autore: Sandra Martone ,
Copertina di Aladdin: il live-action targato Disney sarà un musical multietnico

Che Disney abbia piani precisi e nostalgici per il suo futuro è cosa nota: sono tantissimi, infatti, i remake che la casa di produzione intende portare sul grande schermo.

In occasione dell’uscita nelle sale di The LEGO Batman Movie, Collider ha intervistato Dan Lin, il produttore del bat-lungometraggio che si occuperà anche del disneyano live-action di Aladdin la cui regia è stata affidata a Guy Ritchie.

Advertisement

Disney
Una scena del Classico Disney Alladin

Parlando proprio del futuro remake “in carne ed ossa” di una delle più celebri fiabe della raccolta Le Mille e una Notte, Lin ha subito chiarito che sarà una sorta di Prince of Persia ma al contrario - e in accordo con Ritchie - la pellicola rispetterà l’etnia dei personaggi:

Vogliamo un fare un film che rispecchi in maniera autentica quel mondo.

Inoltre, esattamente come La Bella e La Bestia, Aladdin sarà un musical ed è per questo Dan Lin ha sottolineato che la ricerca di attori adatti a interpretare i personaggi principali sarà molto complessa, una vera sfida in quanto:

Advertisement

L’interprete non deve unicamente saper recitare, ma dev’essere anche in grado di cantare. 

Per quel che riguarda la colonna sonora, possiamo tranquillamente presupporre che - come per gli altri remake - anche in questo caso gli autori originali delle canzoni e delle musiche saranno gli stessi del Classico Disney del 1992, ovvero Alan Menken Tim Rice.

Anche se non è stata rilasciata una data ufficiale, l’uscita del live-action di Aladdin potrebbe non essere poi così lontana e magari proprio il prossimo remake Disney che vedremo sarà quello dedicato al romantico ladruncolo e al suo Genio.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Leggi per sapere che cosa ha replicato Robert Downey Jr. in merito alle dichiarazioni che Quentin Tarantino ha fatto sui titoli prodotti da Marvel Studios.
Autore: Francesca Musolino ,
Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Alcune dichiarazioni di Quentin Tarantino sui titoli prodotti da Marvel Studios hanno finito per alzare un polverone. Per questo motivo diversi attori che fanno parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) si sono sentiti chiamati in causa e hanno voluto dire la loro in merito. 

Il primo che ha replicato a Tarantino è stato Simu Liu in qualità di protagonista del film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Mentre in seguito anche Samuel L. Jackson che nell'MCU interpreta Nick Fury ha risposto alle parole pronunciate dal regista. Questa volta è il turno di Robert Downey Jr. attore che è conosciuto per il ruolo di Iron Man sempre all'interno dell'Universo Marvel.

Sto cercando altri articoli per te...