Albert Hughes sarà il regista del remake de Il Fuggitivo

Autore: Rina Zamarra ,

Il fuggitivo tornerà sul grande schermo. Warner Bros. ha deciso di girare il remake del film del 1993 con protagonisti Harrison Ford e Tommy Lee Jones.

A dirigere il film è stato chiamato il regista Albert Hughes, che spesso lavora in coppia con il fratello Allen. I due hanno diretto insieme Nella giungla di cemento e La vera storia di Jack lo squartatore. Albert, invece, ha diretto da solo il film Alpha - Un’amicizia forte come la vita e il pilot e il secondo episodio della miniserie The Good Lord Bird con Ethan Hawke

Advertisement

[twitter id="1199409938524704768"]

Albert Hughes dovrà misurarsi con un film che ebbe un grande successo di pubblico e di critica. Il fuggitivo, infatti, fu candidato a ben sette premi Oscar e ne ottenne uno. Fu Tommy Lee Jones ad aggiudicarsi la statuetta come migliore attore non protagonista. 

Il film era ispirato alla serie televisiva Il fuggiasco, ispirata a sua volta a un fatto di cronaca realmente accaduto in Ohio nel 1954. Si trattava dell’omicidio di Marilyn Sheppard, per il quale fu accusato il marito della vittima. 

Advertisement

Ne Il fuggitivo, Harrison Ford veste i panni del dottor Richard Kimble. Una sera, l’uomo torna a casa e trova la moglie con il cranio fracassato. La polizia lo accusa subito e il dottor Kimble viene condannato a morte, ma riesce a fuggire durante il trasporto verso il penitenziario. Una volta libero, si mette sulle tracce del vero assassino, mentre il tenente Samuel Gerard (alias Tommy Lee Jones) tenta di riacciuffarlo. 

A scrivere il copione del remake ci sarà Brian Tucker, noto per la sceneggiatura del film Broken City con Mark Wahlberg, Russell Crowe e Catherine Zeta-Jones. 

Non è la prima volta comunque che Il fuggitivo è oggetto di remake. Nel 2000, la CBS provò a realizzare una serie reboot con Tim Daly nel ruolo del dottor Kimble e Mykelti Williamson in quelli del tenente Samuel Gerard. La serie non ebbe un grande successo e si fermò alla prima stagione. 

Non solo, di recente Quibi ha annunciato una nuova versione della serie Il fuggiasco, con Kiefer Sutherland nei panni del poliziotto e Boyd Holbrook in quelli del sospettato.

[twitter id="1174020213039403010"]

Advertisement

In questa versione, l’uomo è accusato di aver fatto saltare in aria una stazione della metropolitana di Los Angeles. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Truth Be Told, ecco quando esce la terza stagione [DATA]

Leggi per scoprire la data di uscita e la trama della terza stagione di Truth Be Told, la serie TV crime di Apple TV+ con Octavia Spencer.
Autore: Francesca Musolino ,
Truth Be Told, ecco quando esce la terza stagione [DATA]

Truth Be Told la serie TV di successo che ha come protagonista Octavia Spencer, sta per fare il suo ritorno in streaming con la terza stagione composta da dieci episodi. Apple TV+ ha infatti annunciato il 20 gennaio 2023 come data di uscita per Truth Be Told 3.

Truth Be Told è una serie TV creata da Nichelle Tramble Spellman che ha fatto il suo debutto nel 2019. Si tratta di un titolo di genere poliziesco/drammatico in cui Octavia Spencer interpreta Poppy Scoville. Una reporter investigativa che in seguito diventa una podcaster che si occupa di cronaca nera. 

Sto cercando altri articoli per te...