Alex Rider, è in arrivo la serie TV per Amazon Prime Video

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Alex Rider, è in arrivo la serie TV per Amazon Prime Video

Amazon Prime Video si è aggiudicato i diritti per la messa in onda della serie TV Alex Rider, basata sui romanzi di Anthony Horowitz e prodotta da Sony Pictures.

Nel video che si può vedere in testata a questo articolo, Horowitz annuncia la serie e nomina una sfilza di paesi nei quali sarà disponibile lo show. Lo scrittore non ha menzionato l'Italia ma a giudicare dai paesi europei che ha elencato, Alex Rider dovrebbe arrivare anche nel nostro paese.

Advertisement

Da quello che si può intuire dal video e più precisamente da due delle ricerche su Google (mostrate all'inizio del filmato in testata a questo articolo) che fanno riferimento al MI6 e alla Point Blanc Academy, lo show è collegato all'MI6, ovvero alla Secret Intelligence Service del Regno Unito e quindi è di genere spionistico.

Inoltre, facendo riferimento alla Point Blanc Academy, si può pensare che si baserà, fondamentalmente, sul secondo libro della saga letteraria che ha come titolo Point Blanc (in italiano è diventato Operazione Gemini).

Il libro è edito da Mondadori:

Prodotto Consigliato 10.99€ da Amazon 10.99€ da Horowitz, Anthony

Esistono 9 libri della saga di Alex Rider. In Italia sono stati pubblicati solo i primi 3 da Mondadori, rispettivamente nel 2002, nel 2004 e nel 2005.

La trama e il trailer della serie

Alex Rider è un adolescente londinese che, inconsapevolmente, è stato addestrato fin da bambino per affrontare il pericoloso mondo dello spionaggio. Sotto pressione per l'indagine sulla morte di suo zio e per il collegamento che questa ha con l'assassinio di due miliardari di alto profilo, Alex assume a malincuore una nuova identità e va sotto copertura in un remoto collegio chiamato Point Blanc.

La serie è prodotta da Eleventh Hour Films e Sony Pictures Television ed è interpretata da Otto Farrant nel ruolo di Alex Rider. Il giovane attore ha maturato alcune esperienze televisive in serie come Mrs Wilson, Marcella e War & Peace.

Lo si può vedere in azione nel trailer della serie:

Advertisement

Così come i romanzi, lo show sembra essere pensato per un pubblico di adolescenti.

Advertisement

Il cast e i personaggi

Oltre al già menzionato Farrant, Alex Rider può contare su:

  • StephenDillane nei panni di AlanBlunt, comandante di un dipartimento segreto dell'MI6
  • Vicky McClure nel ruolo di Mrs. Jones, seconda in comando di Blunt
  • Brenock O’Connor nelle vesti di Tom Harris, il miglior amico di Rider
  • Ronkẹ Adékọluẹ́jọ́ nei panni di Jack Starbright
  • Ace Bhattii nel ruolo di Crawley
  • Marli Siu nei panni di Kyra
  • Andrew Buchan nel ruolo di Ian Rider

Sony

Otto Farrant è Alex Rider
Alex Rider, il poster con Otto Farrant

Alex Rider su Amazon Prime Video

Alex Rider sarà su Amazon Prime Video, per gli utenti del Regno Unito, dal 4 giugno e sarà composta da 8 episodi.

Il responsabile della divisione europea dei contenuti di Prime Video, Chris Bird, ha commentato così la possibilità di offrire ai loro abbonati lo show:

Advertisement

Siamo entusiasti di portare ai nostri membri Prime questo dramma in stile cinematografico basato su uno dei personaggi più amati della letteratura. I fan del franchise di libri saranno felici di sapere che questa nuova serie è stata creata dall'autore di Alex Rider, Anthony Horowitz, accanto a talenti eccezionali sia davanti che dietro la macchina da presa. Sappiamo che c'è un'enorme attesa per questa serie televisiva che adatta un franchise di libri iconici, quindi siamo lieti di aver assicurato questo show in esclusiva per i membri Prime nel Regno Unito.

Horowitz ha manifestato la sua contentezza e ha detto che si augura che questo possa essere l'inizio di una lunga collaborazione con Amazon.

Il presidente di Sony Pictures Television, Wayne Garvie, si è detto - a nome dell'azienda che rappresenta - emozionato per la serie ed è contento che i fan potranno guardare Alex Rider su Amazon Prime Video.

Il film di Alex Rider

Per chi non lo sapesse, c'è già stato un tentativo di portare Alex Rider in versione live-action. Il film, uscito nei cinema nel 2006, si intitola #Alex Rider: Stormbreaker ed è stato diretto da Geoffrey Sax, su sceneggiatura dello stesso autore dei libri Anthony Horowitz.

Qui sotto si può vedere il trailer:

Nel ruolo di protagonista c'era Alex Pettyfer e il cast era abbastanza famoso. Poteva infatti contare su nomi di prestigio come quelli di Ewan McGregor, Andy Serkis, Stephen Fry, Bill Nighy, Mickey Rourke e Damian Lewis.

Nonostante ciò il film fu un flop colossale, incassando solamente 24 milioni di dollari in tutto il mondo! 

Riuscirà la serie a convincere gli spettatori?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I genitali dei protagonisti di The Northman sono stati ricreati in CGI per le scene di duello

Il regista di The Northman Robert Eggers ha raccontato un particolare curioso della lavorazione del film. I genitali di Alexander Skarsgård e Claes Bang sono stati ricreati digitalmente...per questi di sicurezza.
Autore: Elisa Giudici ,
I genitali dei protagonisti di The Northman sono stati ricreati in CGI per le scene di duello

The Northman è un film estremo e senza compromessi: nudità, violenza, sangue, sesso. Il film di Robert Eggers non risparmia nulla allo spettatore, nemmeno la visione delle pudenda dei suoi protagonisti impegnati in riti sciamanici, visioni e duelli mortali. Nel caso dei duelli all'ultimo sangue (e in particolare quello che chiude il film), sappiate che quanto vedrete non è la dotazione che Madre natura ha dato a Alexander Skarsgård e soci, bensì quello che gli esperti di CGI hanno realizzato per loro.

Ebbene sì: i genitali che vediamo nel finale di The Northman sono stati realizzati digitalmente. Sono proprio un effetto speciale. Intervistato alla prima del film da The Hollywood Reporter, il regista Robert Eggers ha spiegato questa curiosità riguardante al suo film di epica vendetta vichinga.

Sto cercando altri articoli per te...