Alex Ross rende omaggio ai mostri dei classici horror Universal

Autore: Davide Clerici ,

È vero, Halloween è passato da un pezzo, ma non è mai troppo tardi per parlare di mostri.

Soprattutto se i mostri in questione sono le icone classiche targate Universal Pictures. Personaggi indimenticabili appartenenti all’età dell’oro del cinema horror quali il Dracula di Bela Lugosi o il mostro di Frankenstein di Boris Karloff, senza contare personaggi come la Mummia o l’Uomo Lupo.

Advertisement

Copyright Alex Ross

La mummia Universal
Un'interpretazione di Alex Ross del film La Mummia

Questi film hanno avuto così tanto successo che ormai le notizie in merito ai loro remake, come la Mummia con protagonista Tom Cruise o il probabile Frankenstein con Javier Bardem, sono ormai ufficiali da mesi.

Ma, nell’attesa di quello che sarà un nuovo universo narrativo condiviso in casa Universal, non si può negare che le pellicole originali, con il loro bianco e nero e i loro cimiteri immersi nella nebbia, mantengano a tutt’oggi il loro fascino.

Copyright Alex Ross

L'Uomo Lupo di casa Universal
La versione di Alex Ross del film L'Uomo Lupo

Advertisement

Un pensiero che deve essere condiviso anche dal fumettista Alex Ross, disegnatore dall’inconfondibile tratto iperrealistico, a cui si devono graphic novel indimenticabili come Marvels e Kingdom Come, aventi come protagonisti rispettivamente i supereroi Marvel e DC.

Copyright www.aaart.edu

Alex Ross nel suo studio
Il disegnatore Alex Ross all'interno del suo studio

Nella sua pagina Facebook, infatti, Alex Ross ha permesso di dare una sbirciata ad alcuni suoi lavori che omaggiano proprio i film di casa Universal.

Questi disegni, colorati ovviamente in bianco e nero, ritraggono tutti i più iconici personaggi horror provenienti dal cinema degli anni ’30 e ’40, più una speciale tavola "collettiva" che l’autore ha chiamato Monster Mash.

Advertisement

Copyright Alex Ross

La tavola Monster Mash
Il disegno collettivo Monster Mash realizzato da Alex Ross

I lavori di Alex Ross saranno completati e visionabili quest’estate, al Comic-Con di San Diego di luglio.

Un vero peccato dover attendere così tanto, data la presenza dello stesso Ross all’appena trascorsa fiera di Lucca, a cui ha partecipato anche FOX con un "mostruoso" padiglione dedicato.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Pretty Woman, il finale originale e 5 curiosità sul film

Hai appena visto o rivisto Pretty Woman? Ecco 5 curiosità poco note riguardanti il film e il finale alternativo della pellicola.
Autore: Giacinta Carnevale ,
Pretty Woman, il finale originale e 5 curiosità sul film

Ogni volta che passa in televisione è difficile resistere al fascino di un grande classico del cinema romantico (e comico) come Pretty Woman. 

Sono passati più di 30 anni da quando l'intramontabile classico con protagonisti  Richard Gere e Julia Roberts è arrivato nelle sale cinematografiche. Correva l'anno 1990 quando il film cult diretto da Garry Marshall  conquistava il pubblico con una delle storie d'amore più belle e romantiche del cinema statunitense.

Sto cercando altri articoli per te...