La Champions League secondo Amazon Prime Video: i dettagli sulla programmazione, i costi e le partite 2022/23

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di La Champions League secondo Amazon Prime Video: i dettagli sulla programmazione, i costi e le partite 2022/23

Durante l’evento odierno dedicato alla presentazione del palinsesto Amazon Prime Video per il 2022 e il 2023, i vertici della compagnia hanno tenuto un breve focus sul neonato ramo sportivo del servizio di streaming a pagamento del gigante dell’e-commerce. 

Amazon infatti ha cominciato a sperimentare la propria presenza anche nel settore dei grandi eventi sportivi proprio a partire dal 2021. Mentre infuria la lotta con i grandi protagonisti per l’acquisizioni dei diritti relativi agli sport più seguiti, in queste settimane Amazon sta prendendo le misure dello sport con due importanti test: le partite di Premiere League nel Regno Unito e quelle di tennis del Roland-Garros in Francia. Sono i primi eventi per cui ha ottenuto i diritti TV in Europa. 

Advertisement

Dall’autunno 2021 Amazon Prime Video entrerà anche nel mercato italiano con l’attesissima esclusiva su parte del pacchetto di partite della Champions League. Come funzionerà, quando costerà l’accesso e quali partite verranno trasmesse? Ecco cosa sappiamo a riguardo.

La Champions League su Amazon Prime Video 

Partiamo dalla durata: Amazon Prime Video si è accaparrata i diritti di trasmissione delle partite di Champions per le annate 2021/2022 e 2022/2023

B/R Football
Alcuni celebri giocatori di calcio in un omaggio dei Simpson alla Champions League
Amazon Prime Video offrirà il pacchetto Champions gratuitamente a tutti gli abbonati

Faranno parte del pacchetto tutte le partite di cartellone che si terranno il mercoledì di Champions, partendo dai preliminari sino alla semifinale. Si potranno dunque seguire le prodezze sportive di Inter, Milan, Atalanta e Juventus (le quattro sorelle italiane che hanno staccato il pass per la prossima edizione) nei preliminari e nei gironi di andata e ritorno, nella speranza che qualche italiana approdi alle semifinali. Nell’offerta non è compresa la finalissima.

Amazon si è assicurata anche i diritti per la Supercoppa Europea, ovvero la partita che vede scontrarsi la vincitrice della Champions League contro la squadra che ha conquistato l’Europa League. 

Prezzi e opzioni

Amazon Prime Video ha ribadito che questo pacchetto non comporterà costi aggiuntivi per l’utente. Basterà avere un normale abbonamento Amazon Prime Video attivo per vedere tutte le partite sopra elencate, senza opzioni on demand e costi aggiuntivi. 

Il gigante dello streaming a pagamento ha lasciato intendere di essere interessata all’acquisizione di altre competizioni e altri eventi sportivi, ma che in futuro non tutti i pacchetti sportivi saranno compresi nell’abbonamento base. Al momento la Champions sarà inclusa sia in Italia sia in Germania, dove Amazon è riuscita a strappare i diritti alla concorrenza. 

Oltre alla messa in onda dell’evento in diretta con commento dedicato, Amazon fornisce molti servizi aggiuntivi, come ad esempio il replay dell’ultima azione interrompendo momentaneamente la diretta e poi tornando alla stessa. La regia degli eventi sportivi punta a far sentire lo spettatore in campo insieme ai giocatori e a una fruizione di altissima qualità su ogni dispositivo (televisore, computer, tablet e smartphone) da cui l’utente decida di sintonizzarsi. 

Advertisement
Advertisement

Per arricchire ulteriormente l’offerta, Amazon sta lavorando all’inclusione di personalità sportive e non nel commento della partita e nella programmazione dedicata, ampliando la già ricca offerta documentaristica dedicata. Ad autunno 2021 per esempio arriveranno un documentario dedicato alla Juventus e uno sull’ex giocatore e allenatore di calcio Alex Ferguson.

Quando arriverà la Champions League su Amazon Prime Video?

Amazon si è assicurata i diritti delle partite del mercoledì per il 2022 e il 2023, in Italia e Germania.

Su Amazon Prime Video ci saranno tutte le partite di Champions?

No, solo quelle del turno del mercoledì, dalle qualificazioni fino alla semifinale. La finalissima non sarà disponibile su Amazon Prime Video.

La Champions League su Amazon Prime Video sarà gratis?

Sì, le partite dal pacchetto Amazon saranno incluse nell'opzione base per tutti gli abbonati Prime Video, nel 2022 e 2023.

Quanto costerà la Champions League su Amazon Prime Video?

Non ci saranno costi aggiuntivi per gli abbonati Amazon Prime Video, che avranno le partite incluse nel costo di abbonamento sia per il 2022 sia per il 2023.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

She-Hulk ha davvero un profilo su Tinder [FOTO]

Leggi per scoprire chi ha fatto match con Jennifer Walters, la protagonista di She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie in arrivo su Disney+ dal 18 agosto 2022.
Autore: Francesca Musolino ,
She-Hulk ha davvero un profilo su Tinder [FOTO]

I fan dell'Universo Marvel sono da sempre abituati ad aspettarsi degli easter egg in ogni nuovo film o serie TV a tema. Che siano indizi riferiti a precedenti contenuti già rilasciati oppure collegamenti a progetti futuri che vengono anticipati nelle immancabili scene post-credit. É risaputo che in un modo o nell'altro tutto è sempre collegato facendo parte dello stesso Universo.

Ma ciò che sicuramente nessuno si aspetterebbe, è di trovare qualcosa del genere nel mondo reale. O per meglio dire in quello virtuale. Perché proprio come i personaggi Marvel, anche noi nella realtà abbiamo il nostro Multiverso che ci collega tutti, ovvero internet. Un luogo all'apparenza grande, ma spesso anche fin troppo piccolo quando si tratta di fare incontri inaspettati.

Sto cercando altri articoli per te...