American Gods: ecco i tre nuovi attori che si aggiungono al cast

Autore: Davide Clerici ,

Ci sono voluti anni, ma finalmente American Gods, il libro dello scrittore Neil Gaiman, avrà una sua trasposizione televisiva.

Copyright Kyle Cassidy
Neil Gaiman assieme ad Amanda Palmer
Neil Gaiman e Amanda Palmer durante le riprese di Who Killed Amanda Palmer

A occuparsene sarà il canale televisivo STARZ a cui, di recente, si deve anche il ritorno di Bruce Campbell nei panni di Ash Williams nella serie Ash vs Evil Dead.

Il passaggio da libro a serie TV del libro di Gaiman si deve alla coppia Bryan Fuller (creatore di Dead Like Me) e Michael Green (a cui si deve la serie NBC Heroes)che saranno sia produttori che showrunner, mentre la regia sarà affidata a David Slade già regista della serie Hannibal.

Ma di cosa parla American Gods? Ebbene tratta di una vera e propria guerra tra le vecchie divinità, provenienti dai pantheon delle varie culture mondiali, e le nuove che hanno ormai preso il loro posto all’interno della società, vale a dire il denaro, il successo, la tecnologia, le droghe e via dicendo.

Advertisement

L’intera vicenda avrà per protagonista Shadow Moon, un delinquente appena uscito di galera, che si troverà a fare da guardia dl corpo a un misterioso truffatore, Mr. Wednesday, che si rivelerà essere proprio uno dei più autorevoli tra gli antichi dei. Di quale si tratta? Beh se avete qualche nozione di mitologia potrete capirlo osservando questa concept art rilasciata dallo stesso Bryan Fuller sul suo profilo twitter. Vi lasciamo un indizio: non si tratta di una divinità greca.

Fino a poco tempo fa si sapeva solo che nei panni di Shadow Moon ci sarebbe stato la star di The 100 Ricky Whittle, mentre Mr. Wednesday avrebbe avuto il volto di Ian McShane. Di recente, però, sono stati rilasciati i nomi di altri tre attori che si uniranno al cast della serie: Sean Harris, Yetide Badaki e Bruce Langley, che potete vedere nell'immagine di copertina.

I tre interpreteranno rispettivamente Mad Sweeney, un leprecauno che ha esaurito la sua fortuna e che ora lavora con Mr. Wednesday, Bilqis, un’antica divinità dell’amore riconducibile addirittura alla mitica regina di Saba, e Techical Boy, un ragazzo che altri non è che la personificazione della tecnologia.

Al momento questi sono i nomi e i ruoli confermati, ma il libro di Neil Gaiman è ricco di altri personaggi pittoreschi. Quali di questi appariranno nella serie e chi saranno i loro interpreti? Non ci rimane altro che attendere le notizie rilasciate da STARZ.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

L'inquietante connessione tra Dahmer e How I Met Your Mother

Ecco un curioso aneddoto che collega la sitcom How I Met Your Mother con la serie TV Dahmer: Mostro - La storia di Jeffrey Dahmer.
Autore: Agnese Rodari ,
L'inquietante connessione tra Dahmer e How I Met Your Mother

Un particolare episodio della sitcom How I Met Your Mother presenta un richiamo curioso all'assassino Jeffrey Dahmer; infatti, il quindicesimo episodio dell’ottava stagione, intitolato P.S. I Love You, cita Dahmer per esprimere un concetto che presenta delle sfumature un po’ inquietanti.

Nell’episodio in questione il protagonista Ted Mosby spiega ai suoi amici una personale teoria che ha soprannominato Dobler-Dahmer.

Sto cercando altri articoli per te...