Chanel N°3 entra nel cast di American Horror Story 7

Autore: Tony Conte ,
Copertina di Chanel N°3 entra nel cast di American Horror Story 7

Squadra che vince non si cambia! È sicuramente quello a cui deve aver pensato #Ryan Murphy prima di annunciare che anche #Billie Lourd farà parte del cast della settima stagione del suo fortunato #American Horror Story.

Dopo la conferma di Sarah Paulson e Evan Peters, dunque, un'altra delle sue pupille si aggiunge alla squadra, anche se i dettagli sul suo prossimo ruolo sono pressoché inesistenti.

Advertisement

American Horror Story: cosa sappiamo della nuova stagione

Dopo il generale apprezzamento di #Roanoke, Murphy ha confermato mesi fa che la prossima incarnazione della serie si concentrerà sulle ultime elezioni americane.

In che modo verrà raccontato l'epico scontro tra Donald Trump e Hilary Clinton ancora non ci è dato sapere.

Quel che è certo è che le riprese inizieranno il prossimo giugno, con la solita premiere in tempo per l'autunno. Il primo del nuovo ciclo di episodi sarà molto probabilmente ambientato la sera stessa dell'Election Day.

Advertisement
Billie Lourd è Chanel N° 3 nell'horror-comedy Scream Queens

Billie Lourd, tra successi e sventure personali

I fan di #Scream Queens già la conosceranno e ameranno a dismisura. Billie ha infatti preso parte alla serie più trash degli ultimi anni vestendo i panni di #Chanel N°3, lacchè della malvagia #Chanel Oberlin.

Scampata alla furia omicida del Red Devil e del Cattivone Verde, e figlia putativa del criminale più famoso d'America, Charles Manson, siamo sicuri che Sadie/Chanel saprà re-inventarsi alla perfezione e sopravvivere anche agli orrori che potrebbero avvenire tra le mura della Casa Bianca.

Periodo fortunato per Billie? Non troppo, anzi.

Lo scorso dicembre, infatti, la giovane attrice ha dovuto affrontare il dramma della perdita di sua madre Carrie Fisher e poi, pochi giorni dopo, quello di sua nonna, la star di Hollywood Debbie Reynolds.

Advertisement

Billie con la madre Carrie Fisher e la nonna Debbie Reynolds

Proprio accanto alla madre, la leggendaria Principessa Leila, Billie aveva recitato in Star Wars VII: Il Risveglio della Forza, nel ruolo del tenente Connix, ruolo che sarà suo anche nel prossimo capitolo della saga.

Che l'ingresso della Lourd nel cast di American Horror Story sia anche una velata conferma della cancellazione di Scream Queens?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...