American Horror Story è già stata rinnovata per la settima stagione

Autore: Rina Zamarra ,

I fan di #American Horror Story possono tirare un sospiro di sollievo: la serie è stata già rinnovata per la settima stagione!

Ryan Murphy, Brad Falchuk e il loro gruppo di lavoro possono tornare a creare storie e personaggi per terrorizzare nuovamente gli spettatori. 

Advertisement

Il successo della stagione 6, da poco iniziata negli USA e in arrivo il 21 ottobre su FOX in Italia, è stato, chiaramente, una delle ragioni del rapido rinnovo.

John Landgraf, CEO di FX Networks and Productions, ha dichiarato: 

Ryan, Brad e il loro team di grandi scrittori hanno fatto un lavoro incredibile per mantenere American Horror Story scioccante, divertente e piena di inventiva e siamo onorati di andare avanti con loro con il settimo capitolo. 

La squadra dunque è stata promossa sia per l'operazione segretezza che ha preceduto l'ultima stagione che per il notevole interesse suscitato. Il primo episodio della stagione 6 è risultato il terzo più visto di tutta la serie negli Stati Uniti.

Ottimi risultati sono stati raggiunti anche con i 24 promo che hanno contribuito a mantenere la segretezza sul tema, almeno fino alla messa in onda di settembre 2016. 

Lo stesso assoluto riserbo verrà mantenuto anche per settimo capitolo che, secondo THR, dovrebbe andare in onda in un momento non ben precisato del 2017.

FX
American Horror Story, stagione 6

Advertisement

Per quanto riguarda il cast non ci sono indicazioni al momento.

Certo, AHS è stata una fucina di talenti, da Sarah Paulson a Lady Gaga, ed ha ottenuto grandi consensi dalla critica. Non a caso, ha vinto 15 Emmy e ha visto brillare star come Jessica Lange.

Advertisement

L'attrice si è aggiudicata due Emmy e un Golden Globe per il lavoro svolto in American Horror Story. 

Vanity Fair
Jessica Lange nella serie TV AHS
Jessica Lange

Ryan Murphy, dunque, sarà impegnatissimo nei prossimi mesi, dato che è già al lavoro sui secondi capitoli di #American Crime Story e di #Scream Queens

E voi, siete contenti del rinnovo ottenuto da AHS?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...