American Pastoral: la conferenza stampa con l'attore e regista Ewan McGregor

Autore: Antonio Preziosi ,

In data lunedì 3 ottobre 2016 si è svolta a Roma la conferenza stampa del film American Pastoral, debutto alla regia dell’iconico attore Ewan McGregor (Trainspotting, Moulin Rouge e Big Fish). Insieme al regista era presente anche l’attrice e co-protagonista Jennifer Connelly (Requiem for a Dream) e Roberto Proia direttore di Eagle Pictures. 

Durante la conferenza Ewan McGregor si è aperto con i giornalisti in merito alla sua prima prova come regista: ha raccontato la sua esperienza dietro la macchina da presa con molta umiltà. Le domande poste dai giornalisti sono state davvero poche, complice il poco tempo a disposizione per poter colloquiare con il regista e la co-protagonista, l'attrice Jennifer Connelly.

Advertisement

  Gallery: Conferenza Stampa del film American Pastoral con il regista e attore Ewan McGregor, la co-protagonista Jennifer Connelly e il produttore Roberto Proia.

Il regista ha precisato che lavora nel mondo del cinema da ben 24 anni e che l’esperienza lo ha portato a comprendere per sommi capi quali fossero le cose da fare e non fare nella regia. Tutti i registi con cui ha lavorato sono diversi nel bene e nel male, tutti hanno avuto modo di insegnargli qualcosa.

Colui che lo ha definito come attore è stato certamente Danny Boyle, partendo da Piccoli omicidi tra amici per giungere al film culto Trainspotting. In merito a questo, McGregor ha precisato che Boyle ha una grande capacità nel capire gli attori e di aiutarli nel percorso recitativo all’interno di un mondo che, partendo dal ciak, non è più lo stesso in cui vivono - e noi con loro - quotidianamente.

L’attore ha preferito non esprimersi riguardo l’attuale politica americana e su Donald Trump e Hillary Clinton, entrambi candidati alla Casa Bianca. McGregor si è limitato a rispondere: 'sono scozzese ma ho comunque la mia opinione'.

L’ultima domanda al regista/attore è stata riguardo l'uscita del film Trainspotting 2. Ewan McGregor non ha detto molto in merito al film: le riprese sono finite questa estate, si è molto divertito a lavorare nuovamente con Danny Boyle e con i suoi vecchi amici.

Il film American Pastoral è ambientato negli anni '60, basato sull’omonimo romanzo di Philip Roth, narra le vicende di Seymour Levov detto “Lo svedese”: un uomo dalla vita quasi perfetta. Tutto cambierà per Seymour quando sua figlia verrà accusata di terrorismo.

Nel cast del film troviamo, oltre a McGregor e Jennifer Connelly, anche Dakota Fanning (Mi chiamo Sam, La Guerra dei Mondi).

American Pastoral esordirà in tutte le sale italiane il 20 ottobre 2016.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutto sulla serie TV 1899 di Netflix, dai creatori di Dark

Leggi per scoprire tutto quello che c'è sapere su 1899, la nuova serie TV targata Netflix, creata dagli stessi autori di Dark.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutto sulla serie TV 1899 di Netflix, dai creatori di Dark

Era il dicembre 2017 quando Netflix sbalordiva i suoi abbonati con l'intricata Dark, una serie thriller fantascientifica partorita dalle menti geniali di Jantje Friese e Baran bo Odar. Dopo il successo di Dark, nel 2018 i due autori hanno siglato un accordo globale con Netflix per produrre contenuti in esclusiva per la piattaforma streaming (come riportato da The Hollywood Reporter) e così hanno messo in cantiere 1899, che porta in scena un nuovo mistero, questa volta legato alla storia di alcuni migranti; che mentre viaggiano per inseguire il sogno americano, finiscono invece per ritrovarsi dentro a un incubo.

Ecco tutto quello che sappiamo sulla serie TV 1899. Questo articolo è in continuo aggiornamento.

Sto cercando altri articoli per te...