Le Amiche di Mamma 5: com'è stata spiegata l'assenza di Lori Loughlin (zia Becky)

Autore: Elena Arrisico ,
Netflix
2' 43''
Copertina di Le Amiche di Mamma 5: com'è stata spiegata l'assenza di Lori Loughlin (zia Becky)

#Le Amiche di Mamma (Fuller House) è giunto al termine con la sua quinta stagione. I fan della sitcom si chiedevano come gli autori avrebbero affrontato l’assenza di Lori Loughlin (zia Becky), dopo lo scandalo delle ammissioni ai college americani che l’ha vista coinvolta nel 2019.

Su Netflix, sono usciti gli ultimi nove episodi della serie e, sebbene molti dei volti noti de Le Amiche di Mamma abbiano fatto la loro comparsa per un’ultima volta, grande assente è rimasta, per l’appunto, Lori Loughlin. Che spiegazione è stata data nello show?

Advertisement
Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Nel quindicesimo episodio della quinta stagione, lo zio Jesse (John Stamos) accenna al fatto che la moglie Becky si trovi in Nebraska ad aiutare sua madre. Questa rappresenta l’ultima volta che il personaggio di Rebecca Donaldson viene menzionato nella serie.

Zia Becky non ritorna neppure durante l’ultimo episodio della serie, il diciottesimo della quinta stagione: Our Very Last Show, Again, Un'altra ultima puntata in italiano. L’ultima volta che il personaggio di Loughlin è apparso è stata nel nono episodio della quarta stagione: Perfect Sons, Figli perfetti in italiano.

Lo scandalo che ha coinvolto Lori Loughlin

Come previsto, dunque, Lori Loughlin è scomparsa dalla serie in seguito allo scandalo iniziato il 12 marzo 2019, quando lei e il marito fashion designer Mossimo Giannulli sono stati arrestati per il pagamento di mazzette pari a 500mila dollari al fine di ottenere l'ammissione delle figlie, Isabella e Olivia, in prestigiose università.

Advertisement

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, dopo essersi sempre dichiarata innocente – affermando di pensare che i soldi andassero in beneficenza - e aver rischiato 40 anni di carcere per corruzione e frode, lo scorso 20 maggio 2020 la coppia si è dichiarata colpevole. Loughlin dovrà, quindi, scontare due mesi di prigione, due anni di libertà vigilata, 100 ore di servizi sociali e pagare una multa di 150mila dollari. Giannulli, invece, dovrà scontare cinque mesi di prigione, 100 ore di servizi sociale, due anni di libertà vigilata e pagare una multa di 150mila dollar.

Nello scandalo delle ammissioni ai college americani, sono stati coinvolti anche altri genitori colpevoli di aver pagato per falsificare i test di ammissione dei propri figli. Tra questi, anche la Lynette Scavo di #Desperate Housewives, Felicity Huffman, che ha scontato 14 giorni di prigione e pagato 30mila dollari di multa – oltre ad avere un anno di libertà vigilata e 250 giorni di servizi sociali - per aver pagato 15mila dollari alla Stanford University per far ammettere la figlia Sophia.

Prodotto Consigliato 156.01€ da Amazon 148.40€ da Warner Home Video

Le Amiche di Mamma è stata pubblicata su Netflix, dal 2016 al 2020, per 5 stagioni. La sitcom è il sequel de #Gli Amici di Papà (Full House), andato in onda dal 1987 al 1995 per 8 stagioni. Ambientata a San Francisco come la serie originale, ha visto il ritorno dei personaggi di DJ Tanner (Candace Cameron), Stephanie Tanner (Jodie Sweetin), Kimmy Gibbler (Andrea Barber), Danny Tanner (Bob Saget), Jesse Katsopolis (John Stamos), Joey Gladstone (Dave Coulier) e Becky Donaldson (Lori Loughlin). Grandi assenti, per tutta la serie, sono state le gemelle Mary-Kate Olsen e Ashley Olsen, che interpretavano l'allora piccola Michelle Tanner.

La seconda e ultima parte della quinta e ultima stagione de Le Amiche di Mamma è disponibile, su Netflix, dal 2 giugno 2020.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

NoSpoiler è in cerca di collaboratori [Candidati qui]

Il sito NoSpoiler.it è alla ricerca di collaboratori per ampliare la sua redazione, candidati se ti senti adatto per il ruolo.
Autore: Redazione NoSpoiler ,
NoSpoiler è in cerca di collaboratori [Candidati qui]

NoSpoiler è in continua crescita e sta cercando nuovi newser da inserire nel suo organico. Se scrivere di serie TV e/o film è la tua passione o è già il tuo lavoro e vuoi collaborare con NoSpoiler candidati tramite il Modulo di Google, che trovi QUI.

Il newser che stiamo cercando si occuperà della scrittura giornaliera di cinque notizie (minimo 300 parole) riguardanti il mondo del cinema e delle serie TV.

Sto cercando altri articoli per te...