Annette Bening nel cast della seconda stagione di American Crime Story

Autore: Vincenzo Di Carlo ,
Copertina di Annette Bening nel cast della seconda stagione di American Crime Story

Nuove anticipazioni per la seconda stagione di #American Crime Story che vede delle importanti notizie riguardo il cast della serie.

[QUIZ]

Advertisement

Sarà Annette Bening a interpretare Kathleen Blanco, la governatrice della Louisiana durante e dopo il periodo della devastante tempesta che investi la città di New Orleans nel non lontano 2005.

Advertisement

L'attrice, che nella sua brillante carriera è stata anche nominata all'Oscar per il suo ruolo nel film American Beauty, è il primo volto del nuovo cast della serie American Crime Story: Katrina. Nello stesso tempo dovrebbero essere stati scelti dal produttore e regista #Ryan Murphy anche #Sarah Paulson, #Cuba Gooding Jr. e #Courtney B. Vance.

Premiata con numerosi premi tra cui nove Emmy e due Golden Globe, #American Crime Story, come descritto sopra, sarà incentrata su uno dei più grandi disastri della storia: l'uragano che ha provocato la morte di circa 1,200 persone e che ha spazzato via la città americana di New Orleans. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il copione di Blade è pessimo: Mahershala Ali giù di morale

Scopri costa sta succedendo con la sceneggiatura del film Marvel Studios Blade, che a quanto pare è pessima ed è da rifare.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Il copione di Blade è pessimo: Mahershala Ali giù di morale

A quanto pare potrebbe essere stato rivelato il vero motivo del "divorzio" tra il regista Bassam Tariq e Marvel Studios per il film Blade. Dalle dichiarazioni delle due parti - riportate nell'articolo Il reboot Marvel di Blade perde il regista - pare che siano stati i continui ritardi nella produzione di Blade a far "stancare " Tariq e quindi a farlo alzare dalla sedia da regista del film Marvel Studios. Ma adesso, grazie a un tweet dell'insider professionista Jeff Sneider, pare che la sceneggiatura di Blade sia davvero debole con le sue due sole scene d'azione e quindi completamente da rifare. Questo avrebbe reso l'attore protagonista, Mahershala Ali, frustrato:

Mi è stato detto che l'attuale sceneggiatura di BLADE è di circa 90 pagine e presenta esattamente DUE sequenze d'azione (poco brillanti). Mahershala dice di essere molto frustrato dal processo. Feige dice di essere troppo impegnato. Ma ehi, questo è solo quello che mi dicono le fonti. Non sparate al messaggero.

Sto cercando altri articoli per te...