Ant-Man and the Wasp: nuove immagini da Empire segnano il ritorno di Giant Man

Autore: Stefania Venturetti ,

Marvel dedicherà l'estate del 2018 a un piccolo, grande film: Ant-Man and the Wasp arriverà a luglio nei cinema degli Stati Uniti, e il 14 agosto in quelli italiani.

Il sequel delle avventure di Scott Lang e della sua complice Hope Van Dyne forse non godrà dell'hype dello stesso hype di Captain Marvel o Avengers 4, ma rappresenterà comunque un importante tassello del Marvel Cinematic Universe. Uno che questa settimana potrebbe portare con sé più di qualche novità.

Advertisement

Mercoledì 13 giugno, durante la convention CineEurope, il film diretto da Peyton Reed potrebbe infatti anticipare l'arrivo online di qualche nuova clip e maggiori dettagli sulla trama di questo capitolo due. Nell'attesa, però, Empire Magazine ha deciso di svelare nuove immagini dal film: due splendide cover con Ant-Man e Wasp e alcuni scatti in solitario che mostrano i due eroi in azione, lui (Paul Rudd) negli enormi panni di Giant Man, e lei (Evangeline Lilly) nella sua forma rimpiccolita.

Advertisement

Marvel Studios
Ant-Man and the Wasp nel poster per i cinema DOLBY
DOLBY Cinema Poster per Ant-Man and the Wasp

Protagonista dei nuovi scatti è anche la villain Ghost (Hannah John-Kamen), che nel film ruberà la tecnologia messa a punto da Hank Pym (Michael Douglas) per compiere diverse malefatte. Lei, però, non sarà l'unico problema che il nostro duo di eroi dovrà affrontare: la Missione con la M maiuscola questa volta sarà salvare la Wasp originale (Michelle Pfeiffer) dal Regno Quantico in cui è dispersa da molti anni.

Tra una peripezia e l'altra, il film si presenta già come una commedia più che all'altezza di spezzare il pesante clima di drammaticità lasciato nel MCU dall'arrivo di Thanos. E, tra parentesi, gli eventi di Ant-Man and the Wasp saranno ambientati prima di Avengers: Infinity War: un elemento che servirà a spiegarci come mai Scott e Hope erano assenti dal più importante scontro di sempre del mondo Marvel.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Leggi cosa ha dichiarato Zendaya, protagonista di Euphoria, sulla prossima terza stagione della serie HBO che promette nuovi scenari.
Autore: Giulia Angonese ,
Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Zendaya, star della serie TV Euphoria nel ruolo di Rue, adolescente con problemi di droga, in un'intervista con The Hollywood Reporter, ha rivelato cosa le piacerebbe vedere nella prossima stagione del teen drama HBO che racconta amicizie, traumi e amori di un gruppo di liceali della California. La seconda stagione di Euphoria, uscita nello scorso gennaio (qui le nostre considerazioni), ha approfondito singolarmente le storie dei giovani personaggi, arrivati ormai alla fine del liceo e pronti a entrare così nel mondo degli adulti. Una nuova dimensione che per Zendaya sarà ricca di emozioni, soprattutto per la sua Rue, in procinto di affrontare un percorso di recupero dalla tossicodipendenza.

Sarà interessante esplorare i personaggi fuori dalla scuola. Voglio vedere come sarà Rue nel suo percorso di sobrietà, potenzialmente caotico. Vale anche per gli altri personaggi, i quali stanno cercando di capire cosa fare delle loro vite, una volta finita la scuola, e che tipo di persone vogliono essere.

Sto cercando altri articoli per te...