Antebellum: l'inquietante teaser trailer dell'horror con Janelle Monáe

Autore: Giuseppe Benincasa ,

Lionsgate ha pubblicato il primo trailer dell'horror Antebellum con protagonista Janelle Monáe, attrice giovane ma con una carriera già ben avviata.

Il trailer, che potete vedere in testata a questo articolo, mostra quelle che sembrano scene ambiantate tra passato e presente, dove il passato è uno dei più brutti mai vissuti dall'umanità: quello della schiavitù. La bella idea del trailer è quella di scandire il tempo del video sulla base della chiamata al 911 (il numero per le emergenze negli Stati Uniti) e la voce fuori campo è quella dell'agente di polizia. Questa scelta rende il trailer avvincente: chi chiama? Qual è l'emergenza? Queste si aggiungono all'intrigante mix proposto dal montaggio, con scene di epoche diverse.

Advertisement

Ciò che sembra essere interessante per questo horror è il ricco sottotesto sull'impatto della schiavitù sulla storia del mondo e sulle persone: nonostante questa assurdità sia stata abolita, ancora oggi il rapporto tra le persone è condizionato dalla differenza razziale. Inoltre, la differenza tra passato e presente, le nuove tecnologie, il così detto progresso, sembrano non avere avuto un impatto positivo sulla questione.

Il mistero dei tre poster

Lionsgate ha anche pubblicato sul proprio profilo ufficiale Instagram alcuni poster, che vi mostriamo qui sotto. 

È interessante notare che il logotitolo del film recita: "Se ti sceglie, niente può salvarti". Questo è associato a una farfalla che sanguina al centro dell'immagine. Si può quindi pensare che il film possa avere a che fare con il famoso effetto farfalla, secondo il quale ciò che facciamo oggi influirà sul nostro futuro e quello che succede in un posto può essere determinante per un luogo dall'altra parte del mondo. Si può ipotizzare, quindi, che colui che ti sceglie è il destino.

Infine, i poster sono tre, tutti uguali ma con colori diversi: nero, bianco, rosso.

[instagram id="B5IaYuDgCVs" type="post"]

[instagram id="B5IaSWtAF_3" type="post"]

[instagram id="B5IaVQwAPUS" type="post"]

Antebellum sembra seguire il filone fortunato di Jordan Peele con i film Scappa - Get Out (2017) e Noi (2019). Entrambi i film, infatti, narrano in maniera completamente diversa l'uno dall'altro le differenze razziali e l'integrazione degli afroamericani nella "società bianca". Un argomento ancora molto caldo e presente anche dalla serie TV Watchmen.

Advertisement
Advertisement

Il film diretto da Gerard Bush e Christopher Renz, è interpretato dalla cantante e attrice Janelle Monáe (già protagonista nel film vincitore del premio Oscar Moonlight), da Marque Richardson II, Eric Lang, Jack Huston, Kiersey Clemons, Tongayi Chirisa, Gabourey Sidibe, Rob Aramayo, Lily Cowles e Jena Malone.

Antebellum sarà nei cinema americani dal 24 aprile 2020.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!