Anthony Mackie: "I film Marvel possono fare molto meglio in tema diversità"

Autore: Elena Arrisico ,
Copertina di Anthony Mackie: "I film Marvel possono fare molto meglio in tema diversità"

In un periodo in cui a seguito della morte di George Floyd si sta riflettendo molto sul razzismo e sull’intolleranza, molti attori, cantanti e star di Hollywood stanno dicendo la loro. Anche Anthony Mackie, interprete di Sam Wilson/Falcon nel Marvel Cinematic Universe, ha lanciato un’accusa agli studios Marvel.

In una conversazione con la star di #Snowpiercer Daveed Diggs su Variety, l’attore ha fatto presente la necessità di maggiore diversità nei film Marvel e Disney.

Advertisement

Mi ha davvero infastidito il fatto di aver recitato in sette film Marvel in cui ogni produttore, ogni regista, ogni stuntman, ogni costumista, ogni singola persona era bianca.

L’attore – che veste i panni di Falcon, dal 2014, quando apparve per la prima volta in #Captain America: The Winter Soldier – ha poi fatto una riflessione su #Black Panther, sottolineando come tutto il cast e praticamente gran parte della crew fossero composti solo da persone nere.

Abbiamo avuto un solo produttore nero: Nate Moore. Ha prodotto Black Panther. Black Panther ha avuto un regista nero, un produttore nero, un costumista nero, un coordinatore degli stuntman nero e penso che questa sia la cosa più razzista di tutte. Perché, se assumi persone nere solo in film sui neri, allora è come se stessi dicendo che non sono bravi abbastanza quando c’è un cast principalmente composto da bianchi.

Protagonista della seconda stagione di #Altered Carbon e di un episodio di #Black Mirror, Mackie ha poi spiegato che, secondo lui, la cosa migliore per Marvel sarebbe quella di assumere semplicemente la miglior persona per il lavoro da svolgere.

Advertisement

Prodotto Consigliato 29.49€ da Amazon 34.29€ da Marvel

In realtà, oltre a Black Panther, la diversificazione nel Marvel Cinematic Universe è stata presente negli ultimi tempi anche in altri ambiti. Basti pensare che tre donne hanno diretto tre film: Anna Boden ha co-diretto #Captain Marvel, Cate Shortland ha diretto #Black Widow, mentre Chloé Zhao #Gli Eterni. Due registi non caucasici come Destin Daniel Cretton e sempre Chloé Zhao hanno, poi, lavorato rispettivamente a #Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings e Gli Eterni. Sicuramente, però, c’è ancora molta strada da fare in tal senso...

Vi ricordiamo che Anthony Mackie sarà protagonista della serie #The Falcon and the Winter Soldier, prossimamente in arrivo su Disney+.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Thunderbolts: Chi è Valentina Allegra de la Fontaine?

Julia Louis-Dreyfus è entrata nel Marvel Cinematic Universe con un personaggio mai visto: ecco chi è Valentina Allegra de la Fontaine!
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Thunderbolts: Chi è Valentina Allegra de la Fontaine?

Il quinto episodio dello show Marvel Studios The Falcon and the Winter Soldier ha introdotto il personaggio della Contessa Valentina Allegra de Fontaine interpretato da Julia Louis-Dreyfus.

Dopo essere stato rimosso dall'incarico di Capitan America, John Walker è seduto in compagnia della moglie su una panchina quando a loro si avvicina una donna elegante che si presenta come la Contessa Valentina Allegra de Fontaine. Dopo aver parlato ininterrottamente per alcuni minuti e senza concedere una replica a Walker, la Contessa si congeda dicendo a quest'ultimo che sarà lei a mettersi in contatto con lui.

Sto cercando altri articoli per te...