A cinque anni dalla morte, apre il canale YouTube ufficiale di Robin Williams

Autore: Silvia Artana ,
Copertina di A cinque anni dalla morte, apre il canale YouTube ufficiale di Robin Williams

Quanto manca Robin Williams? Sono passati 5 anni dalla morte dell'attore e il vuoto lasciato dalla star di serie TV e film cult come Mork & Mindy, Will Hunting - Genio ribelle e Mrs. Doubtfire è ancora incolmabile. E probabilmente lo sarà per sempre.

Nei giorni scorsi, è stata la figlia Zelda ad alimentare la nostalgia, condividendo su Twitter una serie di scatti inediti (e divertenti) con il padre. Ma ad alzare l'asticella ci hanno pensato la Robin Williams Estate e Time Life. Come riportano Entertainment Weekly ed E! Online, la fondazione dell'attore e l'etichetta di musica, video e DVD hanno riportato Robin a fare pensare, sorridere e ridere i fan su un canale YouTube ufficiale a lui dedicato.

Advertisement

La pagina è stata lanciata l'1 aprile e contiene alcune clip dagli spettacoli stand up più memorabili dell'attore. Per la precisione, al momento è presente una serie di video tratti dagli speciali Live on Broadway (2002) e Off the Wall (1978) di HBO e due interviste al comico, attore e sceneggiatore Lewis Black e al manager di Robin, David Steinberg, che raccontano il loro rapporto con la star di cinema e TV e alcuni dei suoi lati meno conosciuti.

La clip Spark of Madness (che trovate qui sotto) contiene una delle riflessioni più celebri dell'attore e una frase che molti considerano la sua eredità spirituale:

Vi viene data solo una piccola scintilla di follia. Se la perdete, non siete nulla.

Stando alle informazioni condivise sul progetto, i contenuti del canale saranno implementati con la pubblicazione ogni settimana, fino a giugno, di una clip di Robin o di materiale documentario e interviste ai familiari e agli amici dell'attore. 

Advertisement

Come ricorda Entertainment Weekly, Time Life è la società che nel 2018 ha realizzato la collezione Robin Williams: Comic Genius, una monumentale raccolta che contiene 50 ore delle più brillanti e memorabili performance dell'attore e il documentario #Robin Williams: Come Inside My Mind di Marina Zenovich.

E proprio in questo progetto c'è la testimonianza di uno dei figli di Robin, Zachary, che rivela l'umiltà, la fragilità e la malinconia dell'uomo dietro le tante maschere dell'attore:

Mio padre non ha sempre avuto la sensazione di avere successo. Ma era la persona di maggior successo che conoscessi.

Una persona speciale e indimenticabile, che continua a emozionare i fan. E non solo.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Halloween: tutti i film su Michael Myers e l'ordine in cui guardarli

Segui questa guida per vedere tutti i film di Halloween nell'ordine corretto e scoprire tutto quello che c'è da sapere sulla saga dedicata a Michael Myers.
Autore: Chiara Poli ,
Halloween: tutti i film su Michael Myers e l'ordine in cui guardarli

Halloween è una delle saghe horror più longeve e amate della storia del cinema. Iniziata nel 1978, su spunto della geniale coppia formata da John Carpenter e Debra Hill, a oggi conta quattordici lungometraggio che ne hanno espanso esplorato e più volte ripercorso la storia.

Al centro di questa lunga serie di film ci sono due personaggi: un killer particolarmente spietato, incarnazione del male assoluto e una donna che desidera uccidere a ogni costo ma che riesce sempre o quasi a sfuggirgli. 

Sto cercando altri articoli per te...