Arnold Schwarzenegger sarà ancora Conan il Barbaro: il sequel procede spedito

Autore: Andrea Sala ,

Arnold Schwarzenegger è diventato un un eroe dei film d'azione negli anni '80 e '90, tuttavia possiamo dire che la sua carriera di genere sia nata con il film Conan il Barbaro del 1982. Della pellicola, per dirla tutta, abbiamo visto anche un poco memorabile sequel qualche anno dopo e un tentativo di reboot quasi imbarazzante un paio di anni fa.

Advertisement

Nonostante tutto, però, i fan del Conan impersonato da Schwarzy sono tanti e aspettano da tempo notizie sul franchise. Sì, possiamo dire che si tratta di un franchise.
Ebbene, l'attore ed ex-Governatore della California ha parlato di recente dell'atteso sequel della saga: è vivo e lotta assieme a noi per diventare realtà. E non è molto lontano dal riuscirci.

Advertisement

Ad un evento di beneficenza in UK, infatti, Arnold ha dichiarato:

Conan il Conquistatore, dove sono seduto sul trono per anni e anni - decadi...e all'improvviso arriva il momento in cui tentano di rovesciarmi. Quella storia sarà raccontata e quel film sarà fatto. Sì, in verità [il film] è stato scritto e stiamo cercando un regista che abbia l'entusiasmo per Conan.

Sembrano poche informazioni, però almeno abbiamo un titolo. Prima era ventilata l'ipotesi di un The Legend of Conan, mentre ora si parla di Conan the Conqueror. Con le parole di Shwarzy sappiamo che c'è una storia da raccontare e che il nostro Re dovrà combattere ancora.

Chi oserà sfidarlo? A 69 anni di età, Arnold Schwarzenegger riuscirà a indossare il mantello di Conan in modo credibile. L'attore è in gran forma, o così dice, ma l'età avanza...

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Keanu Reeves per la prima volta protagonista in una serie TV (con Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese)

Leggi come si chiama la nuova miniserie televisiva in cui reciterà Keanu Reeves, e che vedrà coinvolti anche Scorsese e DiCaprio.
Autore: Marco Manvati ,
Keanu Reeves per la prima volta protagonista in una serie TV (con Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese)

Keanu Reeves, attore fortemente amato dal pubblico e che sta avendo un enorme successo cinematografico grazie soprattutto alla serie di film John Wick, ha ottenuto la parte da protagonista nella nuova miniserie Devil in the White City.

Adattamento del libro di Erik Larson, la serie parlerà della Fiera Colombiana di Chicago (tenutasi nell'omonima città nel 1983) e approderà su Hulu. Reeves, secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, dovrebbe interpretare il protagonista Daniel Burnham, uno degli architetti che progettò la suddetta fiera e che si occupò della pianificazione urbanistica non solo di Chicago, ma anche di Manila e Washington D.C. Punto centrale della trama sono gli omicidi del primo serial killer americano, H.H. Holmes.

Sto cercando altri articoli per te...