Arrested Development: Jason Bateman conferma le trattative per una nuova stagione

Autore: Andrea Mancini ,
Copertina di Arrested Development: Jason Bateman conferma le trattative per una nuova stagione

[UPDATE della Redazione 07/05/2017] La nuova stagione di Arrested Development si farà. Netflix proporrà nuovi episodi della serie già nel 2018, con l'intero cast originale di ritorno.

Segue l'articolo originale.

Advertisement

.

In Italia non ha lo stesso seguito ottenuto negli USA, ma la serie TV Arrested Development è uno dei telefilm comici più amati degli ultimi anni.

Lanciato nel 2003, il telefilm che racconta le travagliate vicende della famiglia Bluth è andato in onda per tre stagioni fino al 2006.

In più, nel 2013 Netflix ha prodotto un'ulteriore stagione della serie TV per la gioia dei fan.

Advertisement

Adesso, sembra ufficiale che Arrested Development stia per tornare per una nuova stagione.

A comunicarlo è stato uno dei protagonisti, l'attore Jason Bateman, sul suo profilo Twitter.

Advertisement

Oltre a Jason Bateman, sono pronti a tornare anche gli altri membri del cast originale, ovvero Will Arnett, Jeffrey Tambor, Tony Hale, Michael Cera, Alia Shawkat, Jessica Walter e Portia de Rossi.

Portia de Rossi ha concluso la sua esperienza nel telefilm Scandal ed è quindi libera da impegni, mentre Jeffrey Tambor, protagonista della serie di successo Transparent, ha sempre detto di essere pronto a tornare nell'amato telefilm che l'ha fatto conoscere al grande pubblico.

La notizia è stata ripresa da molti siti americani e ovviamente i fan del telefilm hanno cominciato a sognare la nuova stagione della serie che potrebbe arrivare nel 2018.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...