Danny Trejo batte Sean Bean: le classifiche degli attori che muoiono più spesso al cinema e in TV

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Danny Trejo batte Sean Bean: le classifiche degli attori che muoiono più spesso al cinema e in TV

Il sito  Buzz Bingo ha pubblicato un interessante studio sulle morti degli attori al cinema e in TV, stilando la classifica di quelli che sono "morti" più volte e persino anche quelli che ci sono andati più vicini!

  • Attori e attrici morti sul grande schermo
  • Attori con la più alta possibilità di morte sullo schermo
  • Gli anni con più morti al cinema

Attori e attrici morti sul grande schermo

Da quando Boromir è morto trafitto da innumerevoli frecce nel film Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello nel 2001, l'attore che lo interpreta, Sean Bean, ha avuto una carriera in salita - ma quasi tutti i suoi personaggi erano destinati alla morte! Questa situazione si è ripetuta ben 23 volte e l'attore, protagonista anche nelle serie TV Game of Thrones e I Medici, ha dichiarato di non voler accettare più ruoli in cui il suo personaggio muore.

Advertisement

Queste 23 volte, però, non sono abbastanza per essere in cima alla classifica degli attori i cui personaggi sono morti più volte sullo schermo, e non bastano nemmeno per rientrare nella top ten!

Il primo di questa speciale classica è Danny Trejo con ben 65 morti! È un numero molto alto, se si pensa che sul grande schermo Trejo ha sempre parti da macho; ma, spesso, i suoi sono sono ruoli da villain, e ciò l'ha portato a morire più volte.

Nella top ten, che potete vedere qui sotto, ci sono anche diversi attori di classici film horror, i cui personaggi hanno dovuto arrendersi all'eroe di turno. 

Un esempio è quello di Christopher Lee, secondo in classifica con ben 60 morti. L'attore è stato un magnifico Conte Dracula al cinema, anche se molti lo ricorderanno anche per i ruoli (e le morti) in film di culto come Il Signore degli Anelli - Il Ritorno del Re e Star Wars: La vendetta dei Sith.

Sul podio, al terzo posto, c'è Lance Henriksen, famoso caratterista e attore di ruoli in film cult come quello nella saga di Alien in cui interpreta Bishop o quello in Terminator, dove veste i panni del Detective Hal Vukovich. 

La classifica completa degli attori

  1. Danny Trejo - 65 Morti
  2. Christopher Lee - 60 Morti
  3. Lance Henriksen - 51 Morti
  4. Vincent Price - 41 Morti
  5. Dennis Hopper - 41 Morti
  6. Boris Karloff - 41 Morti
  7. John Hurt - 39 Morti
  8. Bela Lugosi - 36 Morti
  9. Tom Sizemore - 36 Morti
  10. Eric Roberts - 35 Morti

Overnight Films/Troublemaker Films/Hyde Park Entertainment

Machete sulla sua moto armata di mitra
Danny Trejo in Machete

Advertisement

Per quanto riguarda le attrici, al primo posto c'è Shelley Winters con 20 morti, famosa per i ruoli in film come L'avventura del Poseidon del 1962 o per il ruolo di Charlotte Haze in Lolita di Stanley Kubrick.

La classifica delle attrici i cui personaggi sono morti più volte sullo schermo ha anche nomi illustri come Julianne Moore, Glenn Close e Meryl Streep.

Advertisement

La classifica completa delle attrici

  1. Shelley Winters - 20 Morti
  2. Julianne Moore - 17 Morti
  3. Jennifer Jason Leigh - 14 Morti
  4. Charlotte Rampling - 14 Morti
  5. Glenn Close - 13 Morti
  6. Pam Grier - 13 Morti
  7. Meryl Streep - 13 Morti
  8. Vanessa Redgrave - 13 Morti
  9. Sigourney Weaver - 12 Morti
  10. Sean Young - 12 Morti

Attori con la più alta possibilità di morte sullo schermo

Nella classifica che segue, si può osservare la percentuale di possibilità di morte che un attore ha avuto sullo schermo con i suoi personaggi.

La classifica è guidata da Kit Harington, che i fan ricorderanno per aver interpretato Jon Snow in Game of Thrones. Un ruolo che lo ha portato moltissime volte vicino alla morte e persino a morire, per poi essere resuscitato grazie alla stregoneria.

Harington condivide il primo posto con Merritt Butrick, un attore degli anni '80 famoso per il ruolo di David Marcus, figlio del capitano Kirk, nella saga fantascientifica di Star Trek.

Conclude il podio il vincitore del premio Oscar Mahershala Ali, che sarà presto sul grande schermo nel ruolo Marvel di Blade.

  1. Kit Harington - 62,5%
  2. Merritt Butrick - 62,5%
  3. Mahershala Ali - 50%
  4. Mickey Rourke - 47,7%
  5. Dave Bautista - 47,6%
  6. Michael Biehn - 44,1%
  7. Gary Oldman - 42,9%
  8. Taylor Kitsch - 42,9%
  9. Holt McCallany - 42,5%
  10. Sean Bean - 42,3%

HBO
Jon Snow ferito e con aria preoccupata
Kit Harington è Jon Snow ne Il Trono di Spade

Gli anni con più morti al cinema

La classifica che segue è stata stilata includendo i film usciti al cinema tra il 1980 e il 2018. Tra tutti questi è Titanic il film con più morti sullo schermo: ben 85, che hanno fortemente contribuito a rendere il 1997 l'anno con più morti sul grande schermo.

  1. 1997 - 330 Morti
  2. 1990 - 291 Morti
  3. 2014 - 288 Morti
  4. 2017 - 278 Morti
  5. 2013 - 269 Morti
  6. 1996 - 244 Morti
  7. 1998 - 240 Morti
  8. 2012 - 240 Morti
  9. 2018 - 231 Morti
  10. 2016 - 223 Morti

 

Advertisement

via Dread Central 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Pretty Woman, il finale originale e 5 curiosità sul film

Hai appena visto o rivisto Pretty Woman? Ecco 5 curiosità poco note riguardanti il film e il finale alternativo della pellicola.
Autore: Giacinta Carnevale ,
Pretty Woman, il finale originale e 5 curiosità sul film

Ogni volta che passa in televisione è difficile resistere al fascino di un grande classico del cinema romantico (e comico) come Pretty Woman. 

Sono passati più di 30 anni da quando l'intramontabile classico con protagonisti  Richard Gere e Julia Roberts è arrivato nelle sale cinematografiche. Correva l'anno 1990 quando il film cult diretto da Garry Marshall  conquistava il pubblico con una delle storie d'amore più belle e romantiche del cinema statunitense.

Sto cercando altri articoli per te...