Avengers: Age of Ultron, il look originale del villain era davvero spaventoso

Autore: Marcello Paolillo ,
Copertina di Avengers: Age of Ultron, il look originale del villain era davvero spaventoso

Ultron è il temibile avversario contro cui i Vendicatori si sono scontrati nella loro seconda avventura cinematografica (chiamata proprio Avengers: Age of Ultron), ben prima della battaglia finale con Thanos e del suo piano per spazzare via metà delle forme di vita dell'universo.

Da tempo si parla di un eventuale ritorno del villain, magari in una versione ancora più avanzata e potente rispetto a quanto visto nel film del 2015 diretto da Joss Whedon. Il villain potrebbe infatti tornare in una veste nuova di zecca sfruttando i poteri delle Gemme dell'Infinito (usate da Iron Man alla fine di Avengers: Endgame), nonostante al momento non ci sia nulla di ufficiale al riguardo..

Advertisement

In attesa che ciò accada, Phil Saunders - concept artist di Marvel Studios - ha pubblicato alcuni nuovi schizzi e materiale realizzato proprio per Avengers: Age of Ultron e successivamente scartati per la versione finale vista nel cinecomic di Whedon. Le nuove concept art - provenienti da un'idea dello stesso Joss Whedon - mostrano infatti una versione decisamente inedita di Ultron.

Ancora immagini di Ultron da Age of Ultron. Joss Whedon voleva una versione del personaggio che fosse decisamente più tecnologica rispetto ai miei schizzi iniziali, quindi alla fine abbiamo scelto di seguire un'altra direzione, che a ben vedere puntava troppo all'esoscheletro in evidenza per i miei gusti. Grazie al cielo, Kevin Feige è entrato a gamba tesa e ha contribuito a delineare il villain che abbiamo poi visto sullo schermo, ma ecco alcuni concept che avevo disegnato in origine.

Ancora una versione preliminare del design di Ultron in Avengers: Age of Ultron.

Nelle immagini l'antagonista principale del secondo capitolo cinematografico dedicato ai Vendicatori - doppiato e interpretato grazie alla tecnica del motion capture dall'attore James Spader - mostra una versione del super villain decisamente più "spigolosa" e inquietante, grazie anche e soprattutto ad alcune sfumature di colore rosso scuro poste su occhi e bocca di Ultron.

Advertisement

Creato da Roy Thomas e John Buscema nel 1968 sulle pagine del numero 1 di The Avengers, Ultron è un androide altamente aggressivo, noto agli appassionati di fumetti Marvel per essere uno dei principali avversari di Ant-Man e degli stessi Vendicatori. Nel film di Whedon il suo obiettivo è di eliminare la razza umana, servendosi di alcune sentinelle robotiche per setacciare le città e dare man forte ai Vendicatori, pronti al contrattacco.

Nel film viene creato da Tony Stark (Iron Man) e Bruce Banner (Hulk), grazie al potere della Gemma della Mente contenuta nello Scettro chitauriano di Loki. Peccato che il programma noto come "Ultron" decida ben presto di ribellarsi al controllo dell'intelligenza artificiale J.A.R.V.I.S., auto convincendosi di essere una sorta di Dio atto a distruggere l'umanità per poterla letteralmente "salvare" da se stessa.

Nonostante sia stato sconfitto da Visione alla fine del film, il villain è tornato (in una nuova forma decisamente più colossale rispetto alla precedente) nel videogame VR chiamato Avengers: Damage Control, che si può provare nelle sale The Void attive sia negli Stati Uniti che in Canada.

A voi piacerebbe che Ultron torni in vita per avere la sua rivincita all'interno del Marvel Cinematic Universe?

Advertisement

Via: ComicBook

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Steve Rogers meno degno di Jane Foster? Nuova teoria su Mjolnir

Leggi per scoprire come mai Jane Foster, protagonista nel film Thor: Love and Thunder, è riuscita a sollevare Mjolnir, il martello di Thor.
Autore: Francesca Musolino ,
Steve Rogers meno degno di Jane Foster? Nuova teoria su Mjolnir

A distanza di qualche anno dalla sua uscita, Avengers: Endgame è un film del quale si parla ancora molto nel fandom, soprattutto per una scena in particolare che è oggetto di varie teorie. Vale a dire la parte in cui Steve Rogers aka Capitan America solleva Mjolnir, il martello del Dio del Tuono Thor, ma nel farlo però non ottiene gli stessi poteri del dio in questione.

Nel recente film Thor: Love and Thunder distribuito nelle sale italiane il 6 luglio 2022, si vede invece il personaggio di Jane Foster che non solo solleva il martello di Thor, ma ottiene anche i poteri del Dio del Tuono. A questo punto la domanda è legittima: perché Jane e Steve non ricevono entrambi i poteri di Thor?

Sto cercando altri articoli per te...