Avengers: Endgame, un artbook mostra sequenze alternative (o tagliate) dal film

Autore: Marcello Paolillo ,
Copertina di Avengers: Endgame, un artbook mostra sequenze alternative (o tagliate) dal film

Avengers: Endgame, ultimo capitolo della saga dei Vendicatori uscito nelle sale italiane lo scorso mese di aprile, è un film a cui purtroppo sono state tagliate (o scartate) diverse sequenze non incluse nel montaggio finale.

Tra queste, basti pensare anche alla scena dell'incontro tra Tony Stark e sua figlia Morgan ormai adulta (interpretata da Katherine Langford).

Advertisement

La sequenza avrebbe infatti visto incontrare il personaggio interpretato da Robert Downey Jr. con la ragazza, dopo il suo ultimo sacrificio nel Marvel Cinematic Universe durante la battaglia finale di Endgame (durante la quale Iron Man ruba le Gemme dell'Infinito dal guanto di Thanos, per poi schioccare le dita e spazzare via il Titano Pazzo assieme al suo esercito).

Il canale YouTube Toys Encyclopedia Thailand (via ComicBook) ci offre ora uno sguardo approfondito all’artbook ufficiale dedicato a Endgame. Il volume dà infatti modo di ammirare una gran numero di idee scartate dal film, oltre ad alcune sequenze alternative degli eventi visti nella pellicola.

Advertisement

Ad esempio, dal minuto 3:34 del filmato (visionabile qui sopra) è possibile ammirare alcuni abiti di Thor, oltre a una versione alternativa delle cosiddette Tute Quantiche utilizzate dai Vendicatori per viaggiare nel tempo (più precisamente dal minuto 4:13).

Ma non solo: a 7:50 circa del filmato possiamo ammirare anche il look alternativo di Thanos, così come una versione del tutto differente della sequenza che mostra la distruzione dello scudo di Captain America/Steve Rogers (dal minuto 10:05). Infine, a 12:09 notiamo una versione di Doctor Strange con indosso l’armatura di Iron Man, così come possiamo vedere anche Tony Stark con la Cappa della Levitazione dello stregone.

Ultimo, ma non meno importante, al minuto 8:10 è possibile notare lo scontro tra Thanos, Black Widow e Hawkeye su Vormir, una sequenza mai vista nel cinecomic uscito al cinema. Lo stesso Jeremy Renner (interprete di Occhio di Falco), ha confermato in occasione dell'ACE Comic Con di Seattle che la sequenza è stata davvero girata, nonostante sia poi stata esclusa dal montaggio finale.

Avreste voluto vedere queste idee scartate nel film Marvel Studios uscito nelle sale?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Endgame, una scena eliminata conferma una teoria su Thanos

Scopri perché una scena eliminata del film Avengers: Endgame potrebbe confermare una spaventosa teoria su Thanos, il villain più temibile dell'MCU!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Endgame, una scena eliminata conferma una teoria su Thanos

Una delle scene cancellate di Avengers: Endgame rivela dettagli importanti sullo Snap e sul Blip, che possono avere conseguenze significative sul Marvel Cinematic Universe (MCU), causando il ritorno di uno dei villain più terribili dei film Marvel.

Lo Snap è l'evento visto in Avengers: Infinity War con lo schiocco delle dita di Thanos che cancella l'esistenza di metà delle forme di vita dell'universo. Il Blip può essere definito l'opposto dello Snap: è l'evento dello schiocco di dita di Hulk aka Bruce Banner nel film Avengers: Endgame che riporta nell'universo le vite precedentemente cancellate da Thanos, che corona il piano degli Avengers.

Sto cercando altri articoli per te...