Avengers: Infinity War, presto il nuovo trailer, Josh Brolin parla di Thanos

Autore: Stefania Venturetti ,
Copertina di Avengers: Infinity War, presto il nuovo  trailer, Josh Brolin parla di Thanos

Marvel ce li fa proprio sudare, i trailer di Avengers: Infinity War. Ma ecco una buona notizia: le prevendite per il terzo film corale dei Vendicatori, che dovrebbero aprire venerdì 16 marzo negli Stati Uniti, portano con sé buone speranze.

I fratelli Russo hanno usato i loro account social per avvertirci di stare pronti: un nuovo trailer è in arrivo. Quando, non lo sappiamo ancora con certezza: ma tenete gli occhi ben aperti, perché le prossime ore potrebbero portare novità per il Marvel Cinematic Universe.

Advertisement

Nel frattempo, sono arrivate un paio di conferme.

Conferma numero uno: come trapelato qualche giorno fa, Avengers: Infinity War sarà davvero il film più lungo del franchise (per ora). Marvel ha confermato la durata del film: ben 156 minuti, contro i 143 del primo Avengers (2012) e i 134 del ben più recente Black Panther, per fare due esempi.

Conferma numero due: il Thanos del cinema sarà un villain più complesso di quanto molti si aspettavano, e la trama di Avengers: Infinity War sarà diversa dalla guerra per le Gemme dell'Infinito che si è combattuta nei fumetti.

Anche Hulk temerà Thanos: le parole di Mark Ruffalo e Josh Brolin

Grazie ad Entertainment Weekly, siamo già venuti a conoscenza di parte della storia di Thanos nel film e sui reali motivi per cui desidera le Gemme dell'Infinito.

Quella del Matto Titano è una missione che lui considera nobile, e proprio per questo non si lascerà fermare tanto facilmente dalle forze congiunte di Vendicatori e Guardiani della Galassia. Questa volta, persino l'incredibile Hulk avrà qualcosa da temere.

Secondo quanto dichiarato da Mark Ruffalo, il suo personaggio (Bruce Banner) conosce Thanos meglio di chiunque altro, e farà di tutto per far capire ai suoi alleati del vero pericolo che corrono. 

Advertisement

Ha visto i danni che Thanos può causare e quant'è davvero potente [...] e proverà a far capire [agli eroi Marvel, n.d.R.] che devono superare le loro differenze per affrontare la minaccia che incombe su di loro. Thanos farà davvero colpo anche su Hulk.

Thanos e Hulk in primo piano nel nuovo poster di Avengers: Infinity War
Thanos e Hulk rubano qualche primo piano nel nuovo poster di Avengers 3

Advertisement

Di sicuro, il Matto Titano ha già fatto colpo su Josh Brolin, che presterà il volto al villain che da quasi 10 anni proietta la sua ombra sul MCU. In una recente intervista, l'attore ha descritto il suo personaggio come "il Quasimodo del suo tempo", paragonandolo anche al protagonista del romanzo Il Profumo di Peter Süskind, che racconta la storia di un serial killer:

Era un'anomalia. Uno spostato. E questo l'ha portato a sviluppare la sua apparente follia.

La distruzione di Titan, il suo pianeta natale, e l'estinzione dei suoi abitanti, non hanno comunque impedito che Thanos stringesse relazioni molto importanti con altri personaggi.

Sappiamo del famigerato Ordine Nero, che causerà non ben pochi grattacapi ai Vendicatori; e sappiamo, ovviamente, di Nebula (Karen Gillian) e di Gamora (Zoe Saldana). La relazione del Titano con quest'ultima evolverà ancora nel corso della ricerca delle Gemme dell'Infinito, anche se Brolin non ha potuto sbottonarsi molto sull'argomento.

Quanto i fratelli Russo sono venuti a dirmi che eravamo a circa 3/4 del film, mi hanno detto: 'Non devi per forza entrare così tanto empatia con questo tizio!'. Ovviamente Thanos ha un grande piano, come qualcuno che coinvolge dei bambini solo per soddisfare il suo bisogno di spargere sangue. Ma ha anche una grande capacità di amare, e profondamente.

La data di uscita di Avengers: Infinity War è fissata al 25 aprile nei cinema italiani.

In occasione dell'arrivo del film, le sale del circuito AMC negli USA organizzeranno una mega-maratona Marvel con tutti i 19 film del franchise. E voi come vi preparerete allo scontro con Thanos?

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I migliori anime del 2022 (finora)

Quali anime hanno dominato la prima metà del 2022? Ecco i titoli d'animazione della prima metà dell'anno che ci sono piaciuto di più.
Autore: Elisa Giudici ,
I migliori anime del 2022 (finora)

Quali sono i migliori anime del 2022? Dopo i primi sei mesi, si può già dire che il 2022 è stato un anno particolarmente ricco di anime popolari e memorabili. 

A farla da padre sono sempre gli shounen (anime tratti da manga destinato a un pubblico giovane e maschile) ma anche altri filoni ci hanno regalato titoli sorprendenti e appassionanti. 

Sto cercando altri articoli per te...