Bambina inglese trova la sua spada Excalibur in un lago leggendario

Autore: Rina Zamarra ,
Copertina di Bambina inglese trova la sua spada Excalibur in un lago leggendario

Si chiama Matilda Jones ed è la bambina protagonista di una vera e propria favola mediatica. La sua famiglia non immaginava di certo che una tranquilla giornata al lago li avrebbe trasformati nei protagonisti di un nuovo capitolo della saga di Re Artù. Matilda ha solo 7 anni e ha avuto la fortuna di trovare la sua Excalibur sul fondo del leggendario lago Dozmary Pool, in Cornovaglia.

Daily Mail
Matilda Jones con la spada
Matilda Jones con la spada ritrovata

Advertisement

Secondo la leggenda la Dama del Lago donò ad Artù la sua Excalibur, la spada il cui nome significa “in grado di tagliare l’acciaio”. Dopo essere stato ferito a morte nella battaglia di Camlann, Artù ordinò al cavaliere Sir Bedivere di restituire la spada alla sua precedente proprietaria. Sembra che il cavaliere abbia assolto il suo compito gettando Excalibur nel Lago Dozmary Pool. Dopo il lancio, una misteriosa mano è fuoriuscita dalle acque del lago per portare sul fondo la spada.

Mentre faceva il bagno, Matilda si è accorta proprio di un luccichio sul fondo del lago. La bambina ha subito avvertito i genitori e il padre, Paul Jones, ha raccontato che inizialmente hanno pensato tutti a un errore. Poi  Paul si è tuffato e ha recuperato la spada lunga 1,20 metri. Matilda sarà dunque la nuova proprietaria di Excalibur. E che la spada sia sua non c’è da dubitarne, dato che è alta esattamente quanto la sua nuova proprietaria.

[twitter id="905117826712817666"]

Il padre, però, non sembra credere molto alla leggenda. Secondo lui, la spada potrebbe avere al massimo 30 anni. Paul ha ipotizzato che possa trattarsi di un oggetto di scena appartenente a qualche produzione cinematografica. In realtà, la sua ipotesi è molto plausibile visto il numero di film ispirati alla leggenda di Artù, ultimo in ordine di tempo King Arthur – Il potere della spada di Guy Ritchie.

King Arthur – Il potere della spada del regista Guy Ritchie
Una scena da King Arthur – Il potere della spada di Guy Ritchie

Se Paul si sbagliasse, però, Matilda dovrebbe essere la prossima regina d’Inghilterra. La leggenda vuole che il trono vada di diritto a chi riesce a entrare in possesso di Excalibur!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Leggi per sapere che cosa ha replicato Robert Downey Jr. in merito alle dichiarazioni che Quentin Tarantino ha fatto sui titoli prodotti da Marvel Studios.
Autore: Francesca Musolino ,
Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Alcune dichiarazioni di Quentin Tarantino sui titoli prodotti da Marvel Studios hanno finito per alzare un polverone. Per questo motivo diversi attori che fanno parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) si sono sentiti chiamati in causa e hanno voluto dire la loro in merito. 

Il primo che ha replicato a Tarantino è stato Simu Liu in qualità di protagonista del film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Mentre in seguito anche Samuel L. Jackson che nell'MCU interpreta Nick Fury ha risposto alle parole pronunciate dal regista. Questa volta è il turno di Robert Downey Jr. attore che è conosciuto per il ruolo di Iron Man sempre all'interno dell'Universo Marvel.

Sto cercando altri articoli per te...