Batwoman: Addio a Kate Kane, nella serie ci sarà un'altra protagonista

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Batwoman: Addio a Kate Kane, nella serie ci sarà un'altra protagonista

Alla fine di maggio 2020, l'attrice Ruby Rose ha dichiarato che non avrebbe più indossato i panni dell'eroina DC Batwoman nella serie televisiva omonima.

Questa decisione ha, ovviamente, lasciato un "buco" nel cast dello show non indifferente, dato che Ruby Rose interpretava la protagonista principale, ovvero Kate Kane.

Advertisement

In una dichiarazione della produzione dello show, che va in onda sul canale americano The CW, si può leggere che il re-casting dell'attrice avverrà mantenendo le stesse intenzioni della prima stagione, ovvero rappresentare un personaggio della comunità LGBTQ, come nella moderna versione a fumetti.

Fonti vicine al sito Deadline riportano che l'addio di Ruby Rose porterà anche alla scomparsa del personaggio principale di Kate Kane, dando spazio a una nuova protagonista. 

Batwoman quindi avrà una nuova identità nella seconda stagione.

Prodotto Consigliato 38.43€ da Amazon 30.51€ da

Secondo il sito Decider, la nuova protagonista si chiamerà Ryan Wilder e sarà più giovane di Katy Kane.

Advertisement

Il personaggio avrà circa 20 anni e, di fatto, non ha una controparte cartacea. Questo permetterà agli showrunner una libertà creativa, che li porterà probabilmente a rendere molto differente la nuova eroina da quella interpretata da Ruby Rose, al fine di non essere continuamente soggetti a paragoni.

Batwoman Batwoman Tre anni dopo la scomparsa del filantropo miliardario Bruce Wayne e del suo alter ego Batman[2], sua cugina Kate Kane si propone di sconfiggere i propri demoni interiori, affinché possa ... Apri scheda

Per fortuna di The CW, #Batwoman ha all'attivo una sola stagione composta da 20 episodi, andati in onda negli Stati Uniti dal 6 ottobre 2019 al 17 maggio 2020, pochi giorni prima dell'addio di Rose.

Advertisement

In Italia, lo show ha debuttato il 24 marzo 2020 sul canale a pagamento Premium Action e il prossimo 9 giugno 2020 andrà in onda il 12 esimo episodio.

Prodotto Consigliato 26.17€ da Amazon Planeta

Quindi, essendo una serie già conclusa non c'è da aspettarsi una netta chiusura con il personaggio di Kate Kane. Molto probabilmente, a livello narrativo, la sparizione di Kane sarà spiegata all'inizio della nuova stagione: un motivo in più per seguire le avventure della nuova Batwoman!

Batwoman è prodotto da Berlanti Productions e da Warner Bros Television. La produzione è affidata alla scrittrice e produttrice esecutiva Caroline Dries e ai produttori esecutivi Greg Berlanti, Sarah Schechter, Geoff Johns, David Nutter e al regista e produttore esecutivo Marcos Siega.

L'uscita della seconda stagione non è ancora stata messa in calendario per ovvi problemi di produzione.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Da Arrow a The Flash, le città immaginarie dell'Arrowverse e a quali luoghi reali si ispirano

Nell'Universo DC, i supereroi come Arrow, Flash, Supergirl e Superman combattono nelle loro città per proteggere gli innocenti da metaumani e criminali. Luoghi immaginari, che si ispirano a posti reali.
Autore: Elena Arrisico ,
Da Arrow a The Flash, le città immaginarie dell'Arrowverse e a quali luoghi reali si ispirano

Dell’Arrowverse fanno parte alcuni dei personaggi basati sui fumetti DC. Tra i supereroi più conosciuti ci sono Superman, Flash, Arrow, Batman - solo per citarne alcuni - e tutti vivono in città fittizie, che ricordano luoghi del mondo reale.

Alcuni di loro devono i propri poteri all’esposizione a sostanze o forze particolari, altri a delle mutazioni genetiche, ma ci sono anche personaggi che non possiedono alcun potere sovrumano e che devono la loro forza all’astuzia, alle abilità nel combattimento o alla tecnologia.

Sto cercando altri articoli per te...