Benvenuta Karin!

Autore: Redazione NoSpoiler ,

Eh si, la stavamo aspettando, fin dal primo episodio della seconda stagione, chiedendoci chi fosse… Ci incuriosiva dal principio con il suo “ruolo” nella nuova sigla di Boris, in cui ci veniva presentata come “le cosce”. Ovvero: la bellona della situazione, la sensualona il cui unico scopo è quello di “infiammare” gli indici d’ascolto de Gli occhi del cuore 2.


Impresa che non dovrebbe affatto risultarle difficile, visto che Karin (Karin Proia, Lo zio d’America) è davvero bella, e procace, e ha un che di misterioso… che diventa un tantino meno misterioso quando la ragazza decide di parlare. Perché Karin non si limita quasi mai a “parlare”: Karin ha una ‘lieve’ tendenza all’insulto. O meglio alla minaccia. O alla disinibita esternazione dei suoi apprezzamenti verso, per esempio, qualche collega.

Advertisement

Anche per questo, Karin è un personaggio che promette bene, anzi benissimo, e sono sicura che gli autori di Boris ne faranno buon uso, inserendola alla perfezione nel contesto di commedia satirica su cui la serie fa affidamento.

Advertisement

Lo si capisce fin dal primo momento: la presenza di Karin, così come quella del Conte, ovvero l’attore Mariano Giusti (Corrado Guzzanti), è una presenza che lascia il segno. Basta ricordare, ed esempio, l’arrivo di Karin sul set, paragonabile ad un tornado. Perché l’attrice, nel giro di pochi minuti, riesce a:


decidere che Arianna le sta antipatica perché – a suo parere – mette un freno alla sua creatività, un “affronto” impossibile da digerire…


comunicare senza mezze misure ad Alessandro che ritiene di aver capito da subito la sua predilezione per le donne, fatto che la stessa Karin pare apprezzare con entusiasmo (cosa succederà? Nascerà qualcosa fra i due o Alessandro rimarrà “fedele” alla propria predilezione per Arianna?);


minacciare il povero René, reo di aver dato un’innocua indicazione di recitazione a Karin, che si ritiene OVVIAMENTE al di sopra del resto della troupe e pensa di essere un’Anna Magnani in mezzo a un branco di dilettanti.Insomma: sebbene appena arrivata, Karin sa come farsi notare. Chiamata dalla rete ad interpretare il ruolo della poliziotta Sandra Gusberti, che ne Gli occhi del cuore 2 dirige le indagini sul tentato omicidio del Conte, Karin dice sempre ciò che pensa. Sempre. E lo fa in maniera estremamente… diretta, diciamo così. Ma tutto questo alla rete, alla produzione, a Lopez non importa minimamente: se Karin otterrà il suo scopo, ovvero portare una buona dose di sensualità sul set de Gli occhi del cuore, facendo crescere gli ascolti, per quanto “difficile da gestire”… la bella romana sarà “intoccabile”.Non vedete anche voi l’ora di scoprire che altro combinerà sul set?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Marvel presenta un nuovo sorprendente Spider-Man

Scopri quale nuovo Spider-Man sarà presto introdotto nei fumetti Marvel Comics e più precisamente nella saga Spider-Verse.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Marvel presenta un nuovo sorprendente Spider-Man

Marvel Comics ha presentato il progetto orchestrato dallo sceneggiatore Dan Slot atto a completare la storia dello Spider-Verse. Nel farlo è stato mostrato un nuovo Spider-Man che, come si sa, costituisce materia di interesse per tutti i fan dei fumetti ma anche per tutti i fan del mondo televisivo e cinematografico dell'amichevole ragno di quartiere. Questo perché Marvel non è avida nel portare su schermo i suoi nuovo "personaggi ragneschi", soprattutto per quanto riguarda il comparto animazione. Il prossimo film animato Spider-Man: Across the Spider-Verse e il suo sequel Spider-Man: Beyond the Spider-Verse introdurranno sul grande schermo alcuni personaggi mai visti prima al cinema, basti pensare che tra personaggi protagonisti e non protagonisti ci saranno circa 240 figure animate!

Ma passiamo al nuovo Spider-Man di casa Marvel che si chiama Spider-Rex, e sì: è un dinosauro con i poteri di ragno!

Sto cercando altri articoli per te...