Better Call Saul 6, quando escono i prossimi episodi in streaming

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix
3' 32''
Copertina di Better Call Saul 6, quando escono i prossimi episodi in streaming

"Quando esce il prossimo episodio di Better Call Saul 6?" Se non siete in possesso del numero di telefono di Saul Goodman ci pensiamo noi a fornirvi il calendario completo dell'uscita dei nuovi episodi di Better Call Saul 6, che è di fatto la stagione finale della serie TV prequel di Breaking Bad.

Lo show mostra i ricordi di Saul Goodman dopo la fine di Breaking Bad ovvero quando lui ha smesso i panni di avvocato per scappare da Albuquerque (dove si svolge Breaking Bad) e nascondersi dietro una nuova identità. Saul è diventato quindi Gene, il manager di un negozio di dolci chiamato Cinnabon all'interno di un grande magazzino del Nebraska. Da qui, Gene ricorda il suo passato, ricorda i giorni quando non era ancora l'avvocato cinico Saul Goodman, ma Jimmy McGill, un uomo innamorato e dal cuore d'oro con grandi prospettive per il futuro.

Advertisement

Dove vedere in streaming Better Call Saul 6?

In Italia Better Call Saul 6 si può vedere su Netflix

Su Netflix è possibile vedere le prime 5 stagioni di Better Call Saul e anche la sesta dal 19 aprile 2022. La sesta stagione di Better Call Saul è divisa in due parti: ecco quindi il calendario completo dell'uscita degli episodi secondo la programmazione di Netflix.

Quanti episodi in totale ha Better Call Saul 6?

Gli episodi della stagione 6 di Better Call Saul sono 13

Better Call Saul 6: gli episodi della Parte 1

  • Episodio 1 - "Vino e rose" - in streaming dal 19 aprile 2022, durata 56 minuti

  • Episodio 2 - "Bastone e carota" - in streaming dal 19 aprile, durata 59 minuti

  • Episodio 3 - "Tra l'incudine e il martello" - in streaming dal 26 aprile, durata 46 minuti

  • Episodio 4 "Pirata della strada" - in streaming dal 3 maggio, durata 44 minuti

  • Episodio 5 "Nero e blu" - in streaming dal 10 maggio, durata 51 minuti

  • Episodio 6 "Secondi fini" - in streaming dal 17 maggio, durata 44 minuti

  • Episodio 7 - "Il piano e l'esecuzione" - in streaming dal 24 maggio, durata 50 minuti

Better Call Saul 6: gli episodi della Parte 2

  • Episodio 8 - in streaming dal 12 luglio

  • Episodio 9 - in streaming dal 19 luglio

  • Episodio 10 - in streaming dal 26 luglio

  • Episodio 11 - in streaming dal 2 agosto

  • Episodio 12 - in streaming dal 9 agosto

  • Episodio 13 - in streaming dal 16 agosto

Come si può notare gli episodi totali sono 13 e quindi 3 in più delle singole stagioni precedenti. La stagione 1 (andata in onda nel 2015), la stagione 2 (2016), la stagione 3 (2017), la stagione 4 (2018) e la stagione 5 (2022) hanno avuto tutte un totale di 10 episodi.

La data da segnare nel calendario per gli amanti del binge-watching è quella del 16 agosto 2022. Il finale di Better Call Saul 6 cadrà proprio in mezzo alle vacanze estive e un rewatch di tutta la sesta stagione, tra un bagno a mare o una passeggiata in montagna, potrebbe essere davvero ma miglior cosa da fare per gli amanti della saga televisiva di Vince Gilligan, di cui fa anche parte il film El Camino (sempre disponibile su Netflix).

Chi appare negli episodi di Better Call Saul 6?

  • Bob Odenkirk nel ruolo di Jimmy McGill/Saul Goodman (presente anche in Breaking Bad)

  • Rhea Seehorn nei panni di Kim Wexler

  • Giancarlo Esposito nel ruolo di Gus Fring (presente anche in Breaking Bad)

  • Jonathan Banks nei panni di Mike Ehrmantraut (presente anche in Breaking Bad)

  • Patrick Fabian nel ruolo di Howard Hamlin

  • Michael Mando nelle vesti di Nacho Varga (menzionato in Breaking Bad)

  • Tony Dalton nel ruolo di Lalo Salamanca (menzionato in Breaking Bad)

  • Bryan Cranston nel ruolo di Walter White (protagonista di Breaking Bad)

  • Aaron Paul nel ruolo di Jesse Pinkman (protagonista di Breaking Bad)

  • Jeremiah Bitsui nei panni di Victor (presente anche in Breaking Bad)

  • Rex Linn nel ruolo di Kevin Wachtell

  • Ray Campbell nei panni di Tyrus Kitt (presente anche in Breaking Bad)

  • Juliet Donenfeld nel ruolo della nipote di Mike Kaylee Ehrmantraut

  • Daniel Moncada nelle vesti di Leonel Salamanca, fratello di Marco (presente anche in Breaking Bad)

  • Luis Moncada nelle vesti di Marco Salamanca, fratello di Leonel (presente anche in Breaking Bad)

  • Javier Grajeda nel ruolo di Juan Bolsa (presente anche in Breaking Bad)

  • Eric Steinig nel ruolo di Nick (presente anche in Breaking Bad)

Cosa succederà dopo Better Call Saul 6? Secondo le ultime notizie, Vince Gilligan potrebbe realizzare un'altra serie prequel incentrata sull'ascesa al potere del personaggio di Gus Fring interpretato da Giancarlo Esposito.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Better Call Saul 6 ha rischiato la cancellazione

Better Call Saul 6 sarebbe potuta non andare in onda se Bob Odenkirk non si fosse ripreso dal malore che ha avuto sul set.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Better Call Saul 6 ha rischiato la cancellazione

La prima parte della sesta e ultima stagione di Better Call Saul è già andata in onda su Netflix e i fan attendono con impazienza la seconda parte, che sarà disponibile in streaming su Netflix - secondo il calendario completo degli episodi - a partire dal 12 luglio 2022.

Questa ultima stagione di Better Call Saul però ha rischiato di essere cancellata e di non vedere la luce, lasciando i fan con il finale cliffhanger della quinta stagione ossia l'assalto alla villa di Lalo con quest'ultimo che rimane vivo e medita vendetta. Il motivo? Il malore avuto dall'attore protagonista Bob Odenkirk circa un anno fa nel 2021.

Sto cercando altri articoli per te...