Cosa ci svela il nuovo trailer di Black Widow

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Disney+
2' 58''
Copertina di Cosa ci svela il nuovo trailer di Black Widow

Dopo l'esordio delle serie TV #Wandavision, #The Falcon and the Winter Soldier e #Loki (dall'11 giugno) il Marvel Cinematic Universe tornerà finalmente in versione filmica sul grande schermo.
Il lungometraggio dedicato a Black Widow sarà infatti disponibile dal 9 luglio 2021 sia in sala che sul servizio streaming Disney+ (in modalità Accesso VIP).

Per accorciare virtualmente l'attesa e per far aumentare l'hype Marvel Studios ha rilasciato un nuovo trailer di circa 2 minuti. Questo offre nuove immagini sul passato di Natasha Romanoff e alcuni interessanti spunti sulla possibile identità del villain Taskmaster.

Advertisement

Il video si apre ricordando a tutti chi è stata Vedova Nera all'interno del MCU e come si è sacrificata per un bene più grande. Ci sono infatti immagini prese da The Avengers, Captain America: Civil War, Avengers: Age of Ultron e Avengers: Endgame.

I primi trailer di Black Widow sono serviti per presentare la "vecchia" famiglia di Natasha formata da Alexei Shostakov/Guardiano Rosso, Melina Vostokoff e Yelena Belova e per introdurre il nuovo cattivo ovvero il misterioso Taskmaster. Per quanto riguarda la trama è più che chiaro che Black Widow racconterà del passato di Natasha e di una "faccenda in sospeso" alla quale la protagonista dovrà mettere un punto. Il film è infatti ambientato tra la fine di Captain America: Civil War e l'inizio di Avengers: Infinity War.

Black Widow Black Widow Quando viene alla luce un pericoloso complotto, Natasha Romanoff alias Black Widow si trova ad affrontare il lato più oscuro del suo passato. Inseguita da una forza che non si ... Apri scheda

La giovane Natasha

Ciò che di nuovo c'è in questo trailer di Black Widow riguarda soprattutto l'infanzia di Natasha Romanoff. Lei si mostra come una ragazzina dai capelli colorati che viene strappata dalla sua famiglia. Probabilmente, da quello che si intuisce, è stata la stessa Melina a consegnare la giovane Natasha al capo della stanza rossa (dove si addestrano le vedove nere).

Natasha in giovane età è stata in qualche modo adottata da Melina e Alexei dopo la morte dei suoi genitori biologici. Il vero padre di Natasha si chiama Ivan ed è stato citato da Teschio Rosso nel film Avengers: Endgame.

Marvel Studios

La giovane Natasha Romanoff
Natasha Romanoff da giovane

Advertisement

Taskmaster è il vero cattivo di Black Widow?

Un altro interessante e rilevante indizio sulla identità di Taskmaster viene offerto da due scene specifiche. La prima è quella in cui viene mostrata la maschera del villain in primo piano:

Advertisement

Marvel Studios

La maschera di Taskmaster
Taskmaster è pronto a indossare la sua scheletrica maschera

La seconda scena fa capire che Taskmaster è comandato da qualcuno di importante:

Marvel Studios

Taskmaster e il suo mandante
Chi comanda Taskmaster?

Osservando bene la prima immagine si vede che una donna (distinguibile dalla silhouette) toglie il cappuccio al villain. Si può notare che la donna ha un tatuaggio sul braccio sinistro e che Taskmaster non oppone nessuna resistenza. Il tatuaggio nello specifico esclude che si tratta di Yelena Belova. Questa infatti non ha alcun tatuaggio sul braccio sinistro:

Marvel Studios

Yelena Belova
Yelena Belova e Natasha Romanoff

Nella seconda immagine l'attore Ray Winstone nei panni di Dreykov, ovvero il sovraintendente della stanza rossa, dà un ordine preciso a Taskmaster: consegnargli Vedova Nera.

Advertisement

Da queste due situazioni si può dedurre che il villain sia una specie di burattino al comando dei poteri forti della stanza rossa. Di fatto, quindi, Taskmaster potrebbe non avere scopi personali ma potrebbe presentarsi come per esempio il Soldato d'Inverno: una persona non conscia delle sue azioni. Qualora Taskmaster fosse manovrato da qualcuno si potrebbe pensare che il vero villain di Black Widow non è stato ancora mostrato: chi potrebbe essere?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

MTV Movie & TV Awards 2022, tutti i vincitori

Scopri tutte i vincitori degli MTV Movie & TV Awards del 2022 con Spider-Man: No Way Home e altri titoli Marvel nominati.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
MTV Movie & TV Awards 2022, tutti i vincitori

In diretta dal Barker Hangar di Santa Monica, tra la notte del 5 e del 6 giugno, sono stati assegnati gli MTV Movie & TV Awards del 2022, i premi votati dal pubblico. Nella categoria cinema è Spider-Man: No Way Home ad aver conquistato il pubblico, mentre per la TV ad avere la meglio è Euphoria!

I più nominati erano Spider-Man: No Way Home ed Euphoria con ben 7 nomination ciascuno, segue The Batman con 4 nomination. Sono nominati anche diversi prodotti Marvel Studios come la serie TV Loki, la serie Moon Knight e i film Black Widow e Shang-Chi e la leggenda dei 10 Anelli.

Sto cercando altri articoli per te...