Finalmente Bleach è animato bene: il nuovo trailer è perfetto

Autore: Elisa Giudici ,
News
1' 53''
Copertina di Finalmente Bleach è animato bene: il nuovo trailer è perfetto

Una musica incalzante e ricca di pathos, una grafica stilosa, la presenza di scritte e sottotitoli in inglese che permettono al pubblico internazionale di capire cosa sta succedendo e soprattutto un'animazione contemporanea, curata e di qualità. Questi sono gli elementi che colpiscono nel primo trailer ufficiale di Bleach: la guerra dei mille anni fa davvero ben sperare per il ritorno di uno dei manga giù amati d'inizio millennio. 

A dieci anni dalla fine della serie animata che aveva lasciato la storia senza un finale, Bleach torna con l'ultima saga presentata nel manga, nota in inglese come Thousand-Year Blood War e in italiano con il nome di La guerra dei mille anni.

Advertisement

Durante un evento dedicato all'Anime Expo statunitense è stato mostrato il trailer esteso e ufficiale che potete vedere qui: 

ComingSoon.net era presente all'evento e riporta l'entusiasmo dei fan di fronte alla clip e alle successive dichiarazioni dell'autore del manga Tite Kubo. 

Advertisement

Il mangaka ha infatti spiegato che il nuovo anime dello studio Pierrot manterrà il più possibile questo standard qualitativo nelle animazioni e nei colori visto nel trailer. La serie originale di Bleach, pur molto amata, è caratterizzata da frequenti cali qualitativi dell'animazione, uniti a lunghi archi filler (cioè "riempitivi" inventati per l'anime e non presenti nel manga originario) che ne rallentano il ritmo. 

Non solo: nelle sue fasi finali, l'anime di Bleach si era preso un po' di libertà rispetto alla storia. Bleach: la guerra dei mille anni invece rimarrà il più fedele possibile alla storia originale, tentando anche di rimediare ad alcuni buchi di trama dovuto al finale affrettato dato al manga a causa delle cattive condizioni di salute di Kubo all'epoca. 

Pierrot
Bleach - Ichigo Kurosagi

A fronte di queste notizie e dell'oggettiva riuscita di questo trailer, non si può che eleggere Bleach come uno degli anime più attesi della seconda metà del 2022. Nella speranza che mantenga le sue promesse. 

Al momento Bleach è disponibile con le sue prime 15 stagioni (su 16 totali) su Prime Video, che ha provveduto a doppiare per la prima volta l'anime in italiano. Non ci sono ancora notizie certe su se e quando questa sorta di sequel arriverà in Italia. 

Advertisement

 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock agli Oscar: storia e retroscena

Dallo schiaffo in diretta TV a Chris Rock al bando decennale dall'Academy: la ricostruzione di tutto lo scandalo che ha travolto Will Smith, continuamente aggiornato.
Autore: Elisa Giudici ,
Lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock agli Oscar: storia e retroscena

Una macchia che non si cancellerà mai dalla reputazione dell'attore Will Smith: la schiaffo dato a Chris Rock in diretta televisiva durante la cerimonia di consegna degli Oscar 2022 è stato questo. Da qui fino ai necrologi lui dedicati, Smith dovrà gestire la pesantissima eredità di un gesto (e del conseguente comportamento tenuto nei giorni successivi) per molto, molto tempo.

Lo scoppio d'ira di Will Smith è costato caro a tanti altri e ha avuto l'effetto in un terremoto per l'Academy, Netflix, la comunità afroamericana e il mondo del cinema in generale. Le discussioni su quanto fatto da Smith hanno tenuto banco per giorni, le reazioni si sono susseguite a settimane di distanza, fino alla storica decisione ufficiale di bandire Will Smith dall'Academy per un decennio e non ufficiale di mettere in stop tutti i progetti a cui stava lavorando, a data da destinarsi.

Sto cercando altri articoli per te...