Bloodstained: Ritual of the Night, data di uscita e nuovo trailer per l'erede di Castlevania

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Bloodstained: Ritual of the Night, data di uscita e nuovo trailer per l'erede di Castlevania

Devo ammetterlo, nella mia lunga "carriera" di videogiocatore mi è capitato raramente di trovarmi di fronte ad un trailer tanto coraggioso come quello pubblicato nelle ultime ore dagli sviluppatori di ArtPlay e dal publisher 505 Games.

Trailer che, visibile poco più sotto in questo stesso articolo, è dedicato a Bloodstained: Ritual of the Night, action adventure realizzato dall'ex produttore della serie Castlevania Koji Igarashi, considerato non a caso un successore spirituale di quello stesso glorioso franchise. 

Advertisement

Come potete verificare voi stessi cliccando sul tasto Play del filmato, Igarashi e il su team hanno lavorato duramente per migliorare la loro ultima fatica. Con il feedback sempre puntuale dei fan, e con il supporto dei programmatori di DICO e WayForward Technologies, hanno saputo fare tesoro delle - tante - critiche ricevute e elevare nettamente la qualità di Bloodstained: Ritual of the Night sia a livello tecnico che a livello di design.

Advertisement

Non è da tutti aprire una clip promozionale con una carrellata di commenti negativi. Eppure l'emule di Castlevania pare ora frenetico e sontuoso proprio come ci si dovrebbe aspettare, e proprio per merito di un team di sviluppatori che ha saputo - e dovuto! - fare tesoro delle aspre critiche

Non solo, lo stesso trailer odierno è golosissimo perché svela finalmente la data di uscita del videogame. Bloodstained: Ritual of the Night sarà allora disponibile a partire dal 18 giugno 2019 per PC, PlayStation 4 e Xbox One. È previsto l'arrivo anche della versione Nintendo Switch, ma questo avverrà una settimana più tardi, ovvero il 25 giugno (in versione digitale) e il 28 giugno (in versione fisica). Le versioni fisiche PS4 e Xbox One, invece, saranno acquistabili a partire dal 21 giugno.

Come dicevamo, Bloodstained: Ritual of the Night si propone come un gioco di ruolo d'azione a scorrimento orizzontale, dal deciso retrogusto nostalgico e ambientato in un mondo gotico dalle tinte horror ispirato dall'Inghilterra del diciannovesimo secolo. Una forza paranormale ha evocato un castello infestato da demoni e colmo di frammenti di cristallo infusi di un enorme potere magico.

505 Games
Bloodstained: Ritual of the Night sarà disponibile da giugno su PC e console

Saremo chiamati a vestire i panni di Miriam, orfana colpita da una maledizione di alcuni alchimisti che le sta lentamente cristallizzando il corpo. Per salvare l'umanità, e anche se stessa, Miriam deve combattere all'interno del castello e sconfiggere colui che l'ha evocato: Genel. Voi sarete al suo fianco?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...