Bond 25: ecco la nuova data di uscita, Cary Fukunaga alla regia

Autore: Marcello Paolillo ,
Copertina di Bond 25: ecco la nuova data di uscita, Cary Fukunaga alla regia

Eon Productions e MGM hanno deciso: sarà Cary Joji Fukunaga il nuovo regista incaricato di portare al cinema James Bond 25 (titolo provvisorio), con Daniel Craig ancora una volta nei panni dell'iconico agente segreto.

Come rivelato anche da Deadline, le riprese del nuovo film inizieranno a marzo del prossimo anno, con una data di uscita mondiale fissata al 14 febbraio 2020. MGM distribuirà il film negli USA, mentre Universal si occuperà del rilascio negli altri paesi del mondo (dopo una lunga serie di trattative avvenute durante lo scorso mese di maggio).

Advertisement

I produttori Michael G. Wilson e Barbara Broccoli hanno scelto Fukunaga dopo il recente abbandono da parte del regista Danny Boyle, il quale ha lasciato la direzione del prossimo progetto dedicato all'agente segreto di Sua Maestà per via di alcune divergenze creative. 

Prima di lui, si erano fatti i nomi di Denis Villeneuve (Blade Runner 2049), Jean-Marc Vallee, Edward Berger, Yann Demange e David Mackenzie, oltre anche al regista di Baby Driver, Edgar Wright.

Advertisement
Eon Productions/MGM
Un primo piano di Daniel Craig nei panni di James Bond

Ecco le parole di Wilson relativamente alla scelta del nuovo regista:

Siamo felici di lavorare con Cary. La sua versatilità e innovazione lo rendono una scelta eccellente per la nostra prossima avventura di James Bond.

Fukunaga, lo ricordiamo, oltre ad aver diretto la prima stagione di True Detective per HBO (con Matthew McConaughey e Woody Harrelson) è anche stato regista dell'acclamato Beasts of No Nation su Netflix e co-sceneggiatore di IT, l'horror di Andy Muschietti basato sul romanzo di Stephen King. 

Ricordiamo infine che per Craig (al momento impegnato con Knod Out diretto dal regista di Looper, Rian Johnson) sarà l'ultimo film nei panni di James Bond. 

Che ne pensate?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Leggi cosa ha dichiarato Zendaya, protagonista di Euphoria, sulla prossima terza stagione della serie HBO che promette nuovi scenari.
Autore: Giulia Angonese ,
Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Zendaya, star della serie TV Euphoria nel ruolo di Rue, adolescente con problemi di droga, in un'intervista con The Hollywood Reporter, ha rivelato cosa le piacerebbe vedere nella prossima stagione del teen drama HBO che racconta amicizie, traumi e amori di un gruppo di liceali della California. La seconda stagione di Euphoria, uscita nello scorso gennaio (qui le nostre considerazioni), ha approfondito singolarmente le storie dei giovani personaggi, arrivati ormai alla fine del liceo e pronti a entrare così nel mondo degli adulti. Una nuova dimensione che per Zendaya sarà ricca di emozioni, soprattutto per la sua Rue, in procinto di affrontare un percorso di recupero dalla tossicodipendenza.

Sarà interessante esplorare i personaggi fuori dalla scuola. Voglio vedere come sarà Rue nel suo percorso di sobrietà, potenzialmente caotico. Vale anche per gli altri personaggi, i quali stanno cercando di capire cosa fare delle loro vite, una volta finita la scuola, e che tipo di persone vogliono essere.

Sto cercando altri articoli per te...