Brad Pitt è arrivato a Venezia per il film Ad Astra: ecco le foto

Autore: Rina Zamarra ,

Brad Pitt è sbarcato alla Laguna. L’attore è arrivato a Venezia per la presentazione del suo ultimo film Ad Astra, in concorso per il Leone d’oro alla 76esima edizione del Festival del Cinema. 

L’attore è stato protagonista di un arrivo davvero da star e ha suscitato l’entusiasmo dei fan, che lo attendevano impazienti. Coppola, occhiali da sole e abbigliamento minimalista per il divo, che è decisamente in gran forma. 

Advertisement

Pitt era atteso per gli incontri con la stampa, prima della proiezione di Ad Astra prevista per il 29 agosto. L’attore ha presentato il film di James Gray, in cui veste i panni dell’ingegnere aerospaziale Roy McBride. 

Advertisement

Roy è lievemente autistico, è sposato con Eve (Liv Tyler) e vive nel ricordo del padre scomparso 20 anni prima nel bel mezzo di una spedizione su Nettuno. In realtà, la scomparsa del padre è caratterizzata da molti lati oscuri. Per capire l'accaduto, Roy finirà per accettare l'incarico di smantellare il progetto paterno partendo a sua volta per Nettuno.

Il suo viaggio si rivela subito una missione complessa, anche dal punto di vista personale. Roy, infatti, scoprirà che il padre non era affatto la persona che lui credeva e che, probabilmente, era invischiato in strani esperimenti segreti in grado di distruggere l’umanità.

Nel cast del film, in uscita nei cinema italiani il 26 settembre 2019, anche Tommy Lee Jones, Ruth Negga e Donald Sutherland.

Brad Pitt è solo la prima delle tante star attese in Laguna per un'edizione del Festival di Venezia decisamente in stile hollywoodiano. Sono previsti, infatti, tanti divi da Roger Waters a Johnny Depp, da Joaquin Phoenix a Scarlett Johansson, da Meryl Streep a Robert De Niro fino a Jude Law. 

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Kevin Feige su Kang: "È un villain diverso da tutti"

Scopri le dichiarazioni illuminanti di Kevin Feige, presidente di Marvel Studios, sul ruolo di Kang il Conquistatore come villain del Multiverso!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Kevin Feige su Kang: "È un villain diverso da tutti"

Alcune recenti dichiarazioni di Kevin Feige gettano una nuova luce su Kang il Conquistatore, ovvero il villain del nuovo film Marvel Cinematic Universe Ant-Man and the Wasp: Quantumania. La pellicola è diretta da Peyton Reed e uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 15 febbraio 2023.

Kevin Feige ha parlato di Kang come di un tipo completamente nuovo di villain e un personaggio che combatte non solo i supereroi, ma anche le varianti di sé stesso! Ecco cosa ha dichiarato il presidente di Marvel Studios alla rivista Empire Magazine:

Sto cercando altri articoli per te...