Brad Pitt camaleonte assume la forma della sua fidanzata: il nuovo MEME del web

Autore: Tanina Cordaro ,

Juliette, Gwyneth, Jennifer, Angelina sono state tutte derubate. Colpevole del furto è il sempre figo Brad Pitt, attore che deve parte del suo fascino e della sua bellezza alle donne.

A quasi tutte le sue ex compagne, Brad ha infatti "rubato" un bel po’ del loro stile. La cosa era sotto gli occhi di tutti da sempre, ma a svelarlo è stata la fotografa newyorchese Sarah McGonagall. Dopo aver ritrovato un articolo di un vecchio giornale – in cui si parlava della capacità camaleontica dell’attore di adeguare il suo stile in base alla donna che stava frequentando – la fotografa ha lanciato un tweet che è diventato in poco tempo un vero e proprio tormentone.

Advertisement

Il tweet di Sarah, che riporta un vecchio articolo del Daily Express intitolato Brad: The man who likes to look like his girlfriend (Brad: l’uomo a cui piace assomigliare alle sue fidanzate), ha raccolto una valanga di consensi, ha conquistato quasi 400mila like ed è stato ritwittato 128mila volte.

Scopriamo allora che nel corso degli anni l’attore è stato il sosia di tutte, la gallery delle foto di coppia è una sequenza di cambi di stile davvero divertente (e a volte inquietante). Si va dal look anni ’80 con stesso cappello a tesa larga di Jill Schoelen, allo stile Boho chic della modella Jitka Pohledek, fino a un taglio corto molto anni ’90 simile a quello dell’attrice Juliette Lewis.

Brad raggiunge poi l’apice da perfetto doppelganger con le tre storiche compagne, ovvero Gwyneth Paltrow, Jennifer Aniston e Angelina Jolie.

Advertisement

Alla Paltrow, sua compagna nel 1997, sembra aver sottratto un capello per preparare la famigerata pozione polisucco (per i pochi che non lo sanno è la magica bevanda che prepara Hermione in Harry Potter e la Camera dei Segreti e che trasforma chi la beve nella persona a cui appartiene il capello) e avere così le sue stesse sembianze: taglio corto e biondissimo con ciuffo laterale, mascella spigolosa ed espressione cool.

Del giorno del matrimonio con Jennifer Aniston non si possono invece non notare i colpi di sole identici alla raggiante sposa, alla quale aveva già spudoratamente copiato una pettinatura effetto bagnato durante gli Emmy Awards del 1999.

Advertisement

Accorgersi del tradimento con Angelina Jolie sarebbe stato un gioco da ragazzi se solo avessimo prestato più attenzione all’ennesimo cambio di look. Con il suo grande amore Brad ha condiviso una grande famiglia e un taglio di capelli medio e scalato. 

In tutti questi anni Brad è sempre riuscito nel suo piano camaleontico, la nuova sfida è però davvero ardua. Neri Oxman, l’architetta israeliana che Brad sta frequentando dopo il divorzio da Angelina, ha una meravigliosa montagna di ricci neri. Solo delle extension potranno aiutare Brad nella nuova, strana, metamorfosi.

Ce la farà?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...