È in arrivo uno spin-off di Bridgerton, sulla storia della Regina Charlotte

Autore: Alice Grisa ,
Netflix
3' 10''
Copertina di È in arrivo uno spin-off di Bridgerton, sulla storia della Regina Charlotte

Il successo di Bridgerton sta espanendo l'universo narrativo e ormai si parla già di Bridgertonverse. Una delle serie più amate dell’inverno 2020-2021 si prepara a crescere, e non solo con la seconda stagione attualmente in lavorazione, ma anche con uno spin-off, annunciato da Netflix e Shondaland, su un personaggio (storico) che abbiamo scoperto e conosciuto solo marginalmente nella prima stagione.

Si tratta della Regina Charlotte, moglie di Giorgio III.

Advertisement

Un nuovo progetto sulla sua vita e le sue origini – una miniserie limitata è già in lavorazione nella poderosa macchina produttiva che porta il nome della produttrice americana.

Bridgerton Bridgerton Tratta dai bestseller sulla potente famiglia Bridgerton, la serie segue le vicende di questi otto fratelli molto uniti in cerca dell'amore. Apri scheda

Di cosa parla lo spin-off di Bridgerton?

Lo spin-off racconterà le origini e la storia della Regina Charlotte. La sua vita amorosa, le sue difficoltà, le sue avventure a corte durante l’Età della Reggenza, chiamata così proprio perché il suo consorte, Giorgio III, soffriva di una psicopatia mentale forse legata alla porfiria, una malattia ereditaria.

Nella serie creata da Chris Van Dusen, la Regina è una dama dai vestiti sfarzosi e una passione particolare per i gossip di Lady Whistledown. È molto interessata alla stagione degli amori e vorrebbe che suo nipote, un facoltoso principe, sposasse la più bella delle debuttanti, Daphne.

Oltre a questo lato giocoso e mondano, la vediamo anche però alle prese con la follia del marito, un’ombra oscura sul lusso e gli agi della vita da Regina.

Netflix
La Regina Charlotte incontra Daphne in Bridgerton
La Regina incontra Daphne

Lo spin-off racconterà Charlotte giovane e rampante e incrocerà la sua storia anche con quella di Violet Bridgerton e di Lady Danbury, due protagoniste della serie. In altre parole, sarà anche un prequel oltre che uno spin-off.

Bela Bajaria di Netflix si è già espressa su questo progetto, nato per dare ai fan di Bridgerton qualcosa di più, sempre in linea con lo stile della serie.

Advertisement

Molti spettatori non sono a conoscenza della storia della Regina Charlotte prima che Bridgerton la raccontasse al mondo, e sono entusiasta che questa nuova serie amplierà ulteriormente la sua vicenda e il mondo di Bridgerton. Shonda e il suo team stanno costruendo con cura l'universo di Bridgerton, in modo che possano continuare a offrire ai fan la stessa qualità e lo stesso stile che amano. E pianificando e preparando tutte le prossime stagioni [già da] ora, speriamo anche di mantenere un ritmo che soddisferà anche gli spettatori più insaziabili.

Le parole di Shonda a riguardo, invece, fanno sperare in un nuovo universo dal sapore dell’età austeniana.

Advertisement

Mentre continuiamo a espandere il mondo di Bridgerton, abbiamo l'opportunità di dedicare qualcosa di più in stile Shondaland al Bridgerton-verse.

Chi era la Regina Charlotte di Bridgerton?

Quello che si vede in Bridgerton corrisponde alla storia. Sophia Carlotta di Meclemburgo-Strelitz era la moglie di Giorgio III di etnia afroamericana. Era una nobile, discendente della dinastia portoghese, nipote di Adolfo Federico II, duca di Meclemburgo-Strelitz, che regnò come Adolfo Federico III dal 1708 al 1753.

Charlotte ricevette un’educazione raffinata e incontrò Giorgio III nel 1761: lo sposò, dice la storia, solo sei ore dopo. La coppia ebbe quindici figli e la Regina si dedicò alla vita di corte, soprattutto quando la salute cominciò ad abbandonare il marito.

A riprendere il ruolo che ce l'ha fatta scoprire e amare sarà Golda Rosheuvel, attrice guyanese-britannica.

I ritmi di lavoro sono serrati e la squadra dei produttori ha fatto intendere che molto presto potremmo vedere questa nuova costola di Bridgerton, parallelamente alla linea narrativa che avanza, con la love story di Anthony.

Advertisement

Quando arriverà lo spin-off di Bridgerton?

Lo spin-off sulla Regina Charlotte è in lavorazione e arriverà parallelamente alla seconda stagione della serie.

La Regina Charlotte è realmente esistita?

La Regina Charlotte Sophia di Bridgerton è un personaggio storico. Discendente dai nobili portoghesi, sposò Giorgio III nel 1761.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lo spin-off di Bridgerton si mostra con le prime immagini [VIDEO]

Guarda la prima clip di Queen Charlotte: A Bridgerton Story, lo spin-off di Bridgerton ambientato ai tempi in cui Carlotta conosce il re Giorgio III.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Lo spin-off di Bridgerton si mostra con le prime immagini [VIDEO]

Queen Charlotte: A Bridgerton Story è la miniserie prequel di Bridgerton, scritta da Shonda Rhimes, che narra la vita della famosa regina Carlotta da giovane. È interessante notare che il personaggio si basa su una regina realmente esistita, Carlotta di Meclemburgo-Stretliz, che sposò re Giorgio III nel 1761. Nella serie Bridgerton, la regina Carlotta è interpretata da Golda Rosheuvel, attrice guyanese naturalizzata britannica.

La miniserie è stata presentata all'evento Netflix TUDUM 2022, ed è stato anche mostrata un'immagine dove si vede l'attrice che interpreta Carlotta da giovane in costume: India Ria Amarteifio. L'immagine è quella della copertina di questo articolo. È anche stata presentata una clip molto simpatica della serie, che vedete di seguito:

Nel video si vede proprio la futura regina Carlotta che cerca di scalare un muro, purtroppo senza ottenere successo. Si avvicina a lei un giovane che cerca di indagare sui motivi che spingono la nobildonna all'impresa; solo alla fine si scopre che il ragazzo così bello ed elegante è proprio re Giorgio!

Sto cercando altri articoli per te...