Simone Ashley da Sex Education a Bridgerton: sarà la protagonista femminile della stagione 2

Autore: Stefania Venturetti ,
Netflix
2' 40''
Copertina di Simone Ashley da Sex Education a Bridgerton: sarà la protagonista femminile della stagione 2

Lady Whistledown non rimarrà a corto di nuovi argomenti di gossip, nella seconda stagione di Bridgerton.

C'è un nuovo arrivo nel cast della serie-record di Netflix: Simone Ashley interpreterà Kate Sharma, il nuovo interesse amoroso di Anthony Bridgerton. L'attrice è nota ai più per il ruolo di Olivia Hanan in #Sex Education, un'altra produzione originale del colosso dello streaming. Ma cosa sappiamo del suo nuovo personaggio?

Advertisement

Kate è descritta come una donna forte e testarda, che non ha pazienza per gli idioti - incluso Anthony, che di recente ha deciso di mettersi alla seria ricerca di un buon partito, dopo la chiusura della sua tormentata relazione con la cantante lirica Siena Rosso.

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Nei romanzi di Julia Quinn, in realtà, è la sorella di Kate ad attirare per prima le attenzioni del maggiore dei fratelli Bridgerton - ma Kate è "la donna più ficcanaso ad aver mai messo piede nei saloni londinesi", e avrà i suoi modi di sviare le attenzioni del visconte.

Come anticipato, i nuovi episodi di Bridgerton prenderanno ispirazione da Il visconte che mi amava, secondo capitolo della saga scritta - anche se, come l'autrice stessa ha confermato, ci saranno delle differenze rispetto al materiale originale. Il team creativo ha infatti dato origini indiane alla famiglia di Kate Sharma (che nei libri originali ha un cognome diverso, l'inglese Sheffield). Questo conferma la volontà della serie (che, lo ricordiamo, è una produzione di Shondaland) di continuare a re-immaginare il periodo della Reggenza per dare vita a una Londra ancor più multi-culturale e multi-etnica.

In occasione del rinnovo della serie, parlando dei nuovi ingressi nel cast lo showrunner Chris Van Dusen aveva anticipato:

Ci saranno diversi nuovi personaggi [nella stagione]. Anthony avrà un nuovo interesse amoroso, e credo che per gli spettatori sarà un'esperienza coinvolgente ed emozionante, così come hanno imparato ad aspettarsi dalla stagione 1.

Quanto a Jonathan Bailey, che sarà al centro dei nuovi episodi, ha commentato così il futuro del suo personaggio e alle sue relazioni nella serie:

Advertisement

Voglio solo che Anthony stia bene. Voglio che capisca come volersi bene, e magari fare qualche errore, imparando però a non fare più del male alle persone che ama. Voglio vederlo ballare. Voglio vederlo sorridere un po' di più. Voglio vedere di nuovo le sue basette! C'è così tanto da fare con lui, come personaggio.

https://alrightsnaps.tumblr.com/post/643234779832188928/shonda-just-took-a-look-at-the-eyeroll-and-saw

Dopo Daphne e il duca di Hastings (che torneranno nei nuovi episodi, forse con un ruolo sempre di rilievo), riuscirà anche Anthony a trovare la felicità?

Lo potremmo scoprire prima del previsto. Le riprese della seconda stagione di Bridgerton non sono ancora iniziate ufficialmente (Netflix mirava a una partenza primaverile), ma alcuni degli attori hanno già iniziato diverse attività preparative. Il 14 febbraio, Nicola Coughlan (Penelope Featherington) ha twittato di aver concluso una prova costume solo due giorni prima:

Advertisement

Non ci resta quindi che attendere il primo ciak, e magari alcune nuove anticipazioni sulla stagione 2 di Bridgerton dalla penna di Lady Whistledown in persona.

Nel frattempo, chi volesse fare un rewatch della stagione 1, si ricordi: le api di Bridgerton avranno sempre più importanza nella serie.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lo spin-off di Bridgerton si mostra con le prime immagini [VIDEO]

Guarda la prima clip di Queen Charlotte: A Bridgerton Story, lo spin-off di Bridgerton ambientato ai tempi in cui Carlotta conosce il re Giorgio III.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Lo spin-off di Bridgerton si mostra con le prime immagini [VIDEO]

Queen Charlotte: A Bridgerton Story è la miniserie prequel di Bridgerton, scritta da Shonda Rhimes, che narra la vita della famosa regina Carlotta da giovane. È interessante notare che il personaggio si basa su una regina realmente esistita, Carlotta di Meclemburgo-Stretliz, che sposò re Giorgio III nel 1761. Nella serie Bridgerton, la regina Carlotta è interpretata da Golda Rosheuvel, attrice guyanese naturalizzata britannica.

La miniserie è stata presentata all'evento Netflix TUDUM 2022, ed è stato anche mostrata un'immagine dove si vede l'attrice che interpreta Carlotta da giovane in costume: India Ria Amarteifio. L'immagine è quella della copertina di questo articolo. È anche stata presentata una clip molto simpatica della serie, che vedete di seguito:

Nel video si vede proprio la futura regina Carlotta che cerca di scalare un muro, purtroppo senza ottenere successo. Si avvicina a lei un giovane che cerca di indagare sui motivi che spingono la nobildonna all'impresa; solo alla fine si scopre che il ragazzo così bello ed elegante è proprio re Giorgio!

Sto cercando altri articoli per te...