Britney Spears: Breaking Point, il documentario svela perché la popstar si rasò la testa

Autore: Maria Teresa Moschillo ,

C'è un momento che ha fatto da spartiacque nella vita e nella carriera di Britney Spears, il "prima e dopo" di un frangente che l'ha mostrata al pubblico nella sua veste più intima e fragile. Nel 2007, devastata dal divorzio dal marito Kevin Federline e dalla scomparsa di sua zia Sandra, la principessa del pop - proprio recentemente uscita da un altro periodo buio - precipitò nel tunnel della tossicodipendenza e della depressione.

Il momento di cui stiamo parlando è quello, ormai (tristemente) iconico, della popstar più amata degli anni '00 alle prese con un rasoio, intenta a dire addio ai suoi capelli biondo oro. Britney entrò nel negozio di una parrucchiera di Los Angeles, Esther Tognozzi, e le chiese di raderle completamente i capelli: in seguito al suo rifiuto, la Spears decise di fare da sola, sotto lo sguardo attonito e al contempo galvanizzato dei paparazzi alla ricerca dello scoop perfetto.

Advertisement

Oggi, 13 anni dopo, emergono nuovi dettagli su quanto accadde quel giorno. Il documentario Britney Spears: Breaking Point trasmesso dal'emittente televisiva britannica Channel 5 svela le ragioni inaspettate di quel gesto, che è stato molto più di un mero raptus di follia.

[twitter id="1096967551140151296"]

Come riporta il tabloid Mirror, l'hairstylist Esther Tognozzi ha dichiarato:

Lei è entrata, si è seduta, ha fatto il gesto di tagliarsi i capelli a zero e mi ha chiesto se potessi aiutarla. Le ho detto di no, che l'indomani sarebbe stata meglio, allora lei ha preso il rasoio e se l'è passato ovunque.

La Tognozzi punta il dito contro quelle che erano all'epoca le guardie del corpo della cantante:

Anziché tentare di fermarla, si assicuravano che dalla vetrina i fotografi stessero scattando.

[twitter id="1229180667642228741"]

Advertisement

Dopo essersi rasata, Britney si recò nello studio della tatuatrice Emily Wynne-Hughes ed è proprio a lei che, stando a quello che si apprende dal documentario, svelò la reale ragione del suo gesto:

Non voglio farmi toccare più la testa da nessuno. Non voglio più che mi tocchino i capelli. Sono stufa delle persone che mi toccano in continuazione. Sai quanto può essere irritante?

Una delle artiste più in vista del momento, Billie Eilish - che ha da poco pubblicato la canzone che sarà nel prossimo James Bond - ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni in merito. Nel corso di un'intervista concessa a Vogue, Billie ha spiegato di capire il gesto di Britney Spears: "Da fan di questi artisti, ti chiedi: 'Sono così belli e magri, perché fanno così? Cos'hanno di sbagliato?', poi capisci".

Advertisement

Nei miei momenti più oscuri mi sono preoccupata di diventare lo stereotipo che tutti si aspettano che una giovane artista diventi. L'anno scorso, durante il tour in Europa, ero molto provata. Avrei potuto avere anche io un crollo e rasarmi la testa come Britney.

[twitter id="1226358189790318592"]

Che ne pensate di queste nuove indiscrezioni su Britney Spears e del parere di Billie Eilish?

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Serie TV Extraordinary: iniziate le riprese della stagione 2

Leggi per scoprire tutte le ultime novità su Extraordinary, la nuova serie TV originale Disney+ disponibile in streaming dal 25 gennaio 2023.
Autore: Francesca Musolino ,
Serie TV Extraordinary: iniziate le riprese della stagione 2

La serie TV britannica Extraordinary targata Disney+ Original è già al lavoro con la seconda stagione. La stessa Disney+ ha infatti annunciato che le riprese di Extraordinary 2 sono in corso a Londra in questo mese di febbraio 2023.

La serie TV Extraordinary è da poco sbarcata in streaming su Disney+ il 25 gennaio 2023 con la sua prima stagione. Ma ha già ottenuto un rinnovo per un continuo. Di seguito è possibile vedere il trailer della stagione 1 di Extraordinary.

Sto cercando altri articoli per te...