Build 2019, le novità del nuovo Microsoft Edge basato su Chromium

Autore: Pasquale Oliva ,

Il browser EDGE, introdotto con Windows 10, non ha raggiunto i risultati sperati. Un fallimento che ha portato Windows a rivoluzionare completamente la sua creatura, la cui nuova versione è basata su Chromium.

Al keynote della conferenza Build 2019 (a Seattle dal 6 all'8 maggio), il colosso di Redmond ha mostrato un'anteprima del suo browser, in arrivo anche su macOS. Una versione beta è già disponibile per gli utenti Windows, che possono quindi provare con mano alcune delle seguenti novità:

Advertisement

Collections

È un nuovo strumento, basato sul cloud, che consente di raccogliere, organizzare e condividere contenuti mentre si naviga nel web. I contenuti vengono esportati in applicazioni come Word ed Excel, preservandone la struttura logica. Sarà disponibile nelle prossime build di Microsoft Edge.

Microsoft
La nuova funzione Collections in esecuzione su Microsoft EDGE

Strumenti per la privacy

Pensando ai dubbi che attanagliano le menti degli utenti circa l'utilizzo che i siti fanno dei dati personali, Microsoft ha studiato una nuova dashboard dalla quale è possibile scegliere tra diversi livelli di condivisione di informazioni. Le opzioni (Unrestricted, Balanced, Strict) consentono di configurare l'esposizione al tracciamento della navigazione operato da terzi.

Advertisement
Microsoft
Le nuove opzioni per la privacy di Microsoft EDGE

Modalità Internet Explorer per le aziende

Ebbene sì, Internet Explorer vive ancora (più o meno). Come dono per le aziende, Microsoft ha annunciato la Internet Explorer Mode, che porta la piena compatibilità di IE11 in Microsoft Edge per i siti interni, senza tuttavia compromettere l'esperienza utente.

Microsoft
La Internet Explorer Mode di Microsoft EDGE

La nuova modalità, dichiara Microsoft, risolve il problema del rendering di contenuti supportati solo da Internet Explorer all'interno di Microsoft Edge. Non sarà dunque necessario aprire un secondo browser o cambiare determinate impostazioni manualmente.

EDGE per macOS

Nel video di presentazione, che trovate in copertina, pochi secondi sono dedicati alla versione di Microsoft EDGE per il sistema operativo di Apple, che è identica a quella per Windows.

Advertisement

Microsoft
Screen di Microsoft EDGE in esecuzione su macOS
Microsoft EDGE sbarca anche su macOS

A differenza di quello che molti possano pensare, EDGE non è il primo browser a marchio Microsoft per i computer Apple. Internet Explorer, infatti, era il browser web predefinito su Mac tra il 1998 e il 2003, prima che il suo posto venisse preso da Safari (introdotto con Mac OS X Panther).

Una versione per tester di Microsoft EDGE per macOS sembra sia già disponibile al download, come riportano alcuni utenti su Reddit.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Crown 5, ecco la data di uscita [POSTER]

Scopri qual è la data di uscita di The Crown stagione 5, la serie Netflix che racconta la vita della Regina Elisabetta II.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
The Crown 5, ecco la data di uscita [POSTER]

The Crown è una delle serie più seguite e apprezzate dal pubblico degli abbonati Netflix. Nel corso dell'evento TUDUM 2022, è stata annunciata la data di uscita dell'attesa quinta stagione: il 9 novembre 2022.

The Crown racconta la vita della Regina Elisabetta II d'Inghilterra, scomparsa l'8 settembre 2022. La serie parte dal momento in cui Elisabetta sposa il Principe Filippo nel 1947, e segue le sue vicende pubbliche e private nel corso degli anni. La Regina Elisabetta è interpretata da Claire Foy nelle prime due stagioni e dall'attrice premio Oscar Olivia Colman nelle stagioni 3 e 4. Nella quinta stagione, il regale ruolo sarà affidato a Imelda Staunton.
Di seguito potete vedere il poster di The Crown 5:


Nella quinta stagione la serie dovrebbe trattare la Famiglia Reale negli anni novanta, un periodo particolarmente difficile per la casata, con il celebre divorzio tra l'allora Principe Carlo e Lady Diana. La separazione tra il Principe d'Inghilterra e Diana ha suscitato scandalo a causa dei numerosi pettegolezzi su possibili tradimenti di entrambi, e le testate giornalistiche di tutto il mondo hanno seguito quasi ossessivamente la fasi della crisi del matrimonio e della sua fine.
The Crown 5 dovrebbe anche trattare la morte di Lady D, avvenuta ad agosto 1997, e il suo drammatico impatto sui figli, sulla Corona e su tutta la società. Non si sa ancora se la serie punterà il dito contro il mondo delle riviste di gossip e dei paparazzi, spesso accusato di essere stato responsabile della velocità con cui l'autista di Diana guidava il veicolo, e di consiguenza indirettamente responsabile dell'incidente mortale di Lady D.
Elizabeth Debicki (protagonista nel film Tenet) interpreta il ruolo di Diana in questa stagione, disponibile su Netflix dal 9 novembre 2022, mentre Dominic West veste i panni del Principe Carlo. Il ruolo del Principe Filippo è affidato a Jonathan Pryce, noto per il ruolo dell'Alto Passero ne Il Trono di Spade.

Immagine di Imelda Staunton da Harry Potter e l'Ordine della Fenice  (Warner Bros.)

Sto cercando altri articoli per te...