Build to Give: LEGO e ABIO costruiscono il Natale dei bambini in ospedale

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Build to Give: LEGO e ABIO costruiscono il Natale dei bambini in ospedale

Il Natale è un periodo magico per tutti i bambini, un periodo di gioia per sua stessa definizione. Non per tutti si prospettano però festività serene e all'insegna della spensieratezza.

Per questo nasce la lodevole iniziativa Build To Give – Costruisci e Dona, un'attività creata da LEGO per sostenere tutti quei bambini che potrebbero trovarsi in ospedale o in difficoltà proprio durante i festeggiamenti natalizi. In occasione del prossimo Natale il Gruppo LEGO ha infatti intenzione di regalare 500.000 sorrisi in tutto il mondo grazie a Build To Give e alla partecipazione "simbolica" di tanti piccoli costruttori. Il tutto grazie alla collaborazione con Fondazione ABIO Italia Onlus per il bambino in ospedale, che punta a donare, solo nel Bel Paese, a 10.000 bambini ricoverati in 200 reparti pediatrici italiani un Natale indimenticabile.

Advertisement

LEGO Italia/ABIO
LEGO e ABIO presentano Build to Give

Tutti siamo chiamati a partecipare, sia via social - creando una decorazione natalizia e postandola sull'app LEGO Life usando l'hashtag #BuildToGive - oppure fiondandosi in uno degli eventi organizzati per l'occasione del colosso danese dei mattoncini. Carlo Conti, il noto presentatore televisivo, e Luciano Spinelli, giovane muser, saranno gli ambassador di Build To Give in Italia, un progetto che segue a scia di incredibile successo già raccolto lo scorso anno in Gran Bretagna.

Build to Give: a Natale si può... costruire di più!

Build To Give – Costruisci e Dona è un progetto che vede protagonisti in prima persona i bambini che, ogni giorno, si divertono a costruire con i mattoncini. Si tratta di un aiuto simbolico, importante per trasmettere ai bimbi ricoverati il sorriso e la mano tesa di tanti amici "di costruzione" rendendoli parte dell'obiettivo di LEGO Italia: donare 10.000 set LEGO a bambini in ospedale durante le festività.

Le costruzioni potranno essere realizzate durante sei grandi eventi LEGO che si terranno a partire dal primo weekend di novembre e poi a seguire nei weekend successivi nei grandi centri commerciali. Il 3 e il 4 novembre LEGO sarà presente a Firenze (I Gigli) e a Cremona (Cremona Po), il 10 e l'11 novembre a Perugia (Collestrada) e ad Arese (Il Centro), il 17 e il 18 novembre a Rozzano (Fiordaliso) e a Ferrara (Il Castello). Inoltre dal 16 al 22 novembre si potrà partecipare all'attività Build To Give in tutti i LEGO Store, 15 in tutta Italia da Nord a Sud con un 16esimo in apertura entro la fine dell'anno a Bologna.

Tutti coloro che non potranno partecipare ai colorati appuntamenti a tema potranno comunque dare il loro contributo scatenando la loro fantasia tramite il web, così da realizzare una decorazione natalizia in mattoncini LEGO. Una volta costruita, andrà postata sull'app LEGO Life, il social media del Gruppo LEGO, utilizzando come già dicevamo l'hashtag #BuildToGive

Non manca poi il contributo di volti noti amati da grandi e piccini. Volti come quello di Carlo Conti

Sono orgoglioso e onorato di far parte del progetto Build To Give che per molti aspetti mi ricorda quello di una moderna favola di Natale. Nonostante siano passati i tempi in cui mi dedicavo alle costruzioni con i mattoncini LEGO sono entusiasta di dare il mio contributo ad un'iniziativa così nobile e importante.

O volti più giovani e ''di tendenza'' tra i giovanissimi come Luciano Spinelli, muser numero uno a livello nazionale, che ha aggiunto:

Advertisement

I mattoncini LEGO hanno tutt'ora un grandissimo ascendente su di me. Ho accettato con un grande sorriso il coinvolgimento in questa iniziativa, dando il massimo supporto, consapevole soprattutto del fatto che avrei potuto trasmettere quello stesso sorriso a chi ne ha più bisogno, in un periodo particolare come il Natale.

Advertisement
LEGO Italia/ABIO
Luciano Spinelli è il muser numero uno in Italia
Il giovane muser Luciano Spinelli è ambassador di Build to Give

Build To Give in Italia è comunque uno dei tanti tasselli di ciò che avverrà in tutto il Mondo: il Gruppo LEGO, infatti, donerà 500.000 scatole di mattoncini colorati ai bambini in difficoltà a livello globale.

Calendario degli eventi Build To Give in Italia

  • LEGO Days nei centri commerciali: 3/4 novembre: Firenze (I Gigli), Cremona (Cremona Po); 10/11 novembre: Perugia (Collestrada), Arese (Il Centro); 17/18 novembre: Rozzano (Fiordaliso), Ferrara (Il Castello)
  • LEGO Store (15 negozi in tutta Italia): Milano San Babila, Arese, Carugate, Orio, Verona, Mestre, Torino Centro, Torino Le Gru, Roma Tomacelli, Roma Porta di Roma, Euroma 2, Marcianise, Chieti, Palermo, Bari per tutto il mese di novembre.
  • G come Giocare – FieraMilanoCity - Milano: nello stand LEGO in un corner dedicato il 23, 24 e 25 novembre dall'apertura alla chiusura della fiera.
  • Evento di chiusura delle costruzioni: 15/16 dicembre all'ultimo piano del Grattacielo Pirelli e del Palazzo della Regione
  • LEGO Life: per tutto il mese di novembre, i bambini potranno postare da casa le foto di loro decorazioni natalizie realizzate con i loro mattoncini LEGO sull'applicazione LEGO Life condividendole con l'hashtag #BuildToGive.

Gli obiettivi di ABIO

ABIO, Associazione per il Bambino in Ospedale ONLUS, è stata fondata nel 1978 per promuovere l'umanizzazione dell'ospedale.

I volontari ABIO si occupano di sostenere e accogliere, in collaborazione con medici e operatori sanitari, bambini e famiglie che entrano in contatto con la struttura ospedaliera. Fondazione ABIO Italia Onlus coordina e promuove, sul territorio nazionale, l'attività delle Associazioni ABIO locali che con i loro 5.000 volontari, presenti in oltre 200 reparti, offrono un valido e costante supporto ai bambini e alle loro famiglie. Scopo della Fondazione è sostenere le realtà pubbliche e private che promuovono l'umanizzazione dell'ospedale e l'accoglienza del bambino e della sua famiglia al fine di attenuare i fattori di rischio derivanti dall'ospedalizzazione.

LEGO Italia/ABIO
Build to Give - Costruisci e Dona punta a regalare 10.000 set LEGO ai bambini in ospedale

L'obiettivo primario di ABIO è quello di ridurre al minimo il potenziale rischio di trauma che ogni ricovero presenta, collaborando con le diverse figure operanti in ospedale per attuare, ciascuno nel proprio ruolo, una strategia di attiva promozione del benessere del bambino.

E voi, siete pronti a costruire al fianco di LEGO e ABIO?

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutto sulla serie TV 1899 di Netflix, dai creatori di Dark

Leggi per scoprire tutto quello che c'è sapere su 1899, la nuova serie TV targata Netflix, creata dagli stessi autori di Dark.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutto sulla serie TV 1899 di Netflix, dai creatori di Dark

Era il dicembre 2017 quando Netflix sbalordiva i suoi abbonati con l'intricata Dark, una serie thriller fantascientifica partorita dalle menti geniali di Jantje Friese e Baran bo Odar. Dopo il successo di Dark, nel 2018 i due autori hanno siglato un accordo globale con Netflix per produrre contenuti in esclusiva per la piattaforma streaming (come riportato da The Hollywood Reporter) e così hanno messo in cantiere 1899, che porta in scena un nuovo mistero, questa volta legato alla storia di alcuni migranti; che mentre viaggiano per inseguire il sogno americano, finiscono invece per ritrovarsi dentro a un incubo.

Ecco tutto quello che sappiamo sulla serie TV 1899. Questo articolo è in continuo aggiornamento.

Sto cercando altri articoli per te...