Card Captor Sakura: un artista ricrea le carte di Clow nella realtà

Autore: ,
Copertina di Card Captor Sakura: un artista ricrea le carte di Clow nella realtà

L'illustratore coreano Songjin, specializzato nella realizzazione di opere utilizzando la carta e i suoi disegni, è famoso per prendere spunto dalla cultura pop coreana e giapponese. Recentemente ha postato delle foto e dei video della creazione di alcune opere ispirate al famoso anime e manga Card Captor Sakura.

L'opera realizzata dalle Clamp, famoso gruppo di autrici giapponesi, è stata presa come modello per la realizzazione di due carte appartenenti al libro di Clow il mago. Queste, nella serie, sono in grado di donare poteri magici a Sakura la protagonista del manga e dell'anime.

Advertisement

Le due carte realizzate dall'artista Songjin sono The Firey e The Flower, entrambe appaiono anche tra le 19 carte originali viste nel manga.

[twitter id="1037224816309428224"]

Advertisement

Le carte rispecchiano fedelmente le loro controparti animate in un lavoro estremamente dettagliato da parte dell'artista, che ha riprodotto fedelmente i due spiriti protettori di Sakura.

[twitter id="1035109365814984706"]

La serie di Card Captor Sakura è nata sulla rivista per shojo manga (manga per ragazze) Nakayoshi nel 1996 ed è andata avanti per 12 volumi fino all'anno 2000. Dal fumetto è stato tratto un anime di successo anche in Italia diviso in tre stagioni uscite in Giappone fra il 1998 e il 2000. Recentemente è stato realizzato un sequel chiamato Card Captor Sakura: Clear Card, uscito in Giappone come anime a gennaio di quest'anno e conclusosi a giugno per un totale di 22 episodi. Questa serie è tratta da un manga omonimo, sempre disegnato dalle Clamp, che è ancora in prosecuzione in Giappone.

Fonte: Animenewsnetwork

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Il sequel del Gladiatore ha una data di uscita

Scopri la data di uscita nei cinema del sequel de Il Gladiatore con Russell Crowe e Joaquin Phoenix. Paramount Pictures distribuirà il film.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Il sequel del Gladiatore ha una data di uscita

La casa di distribuzione cinematografica Paramount Pictures ha reso noto che il sequel del film cult di Ridley Scott con Russell Crowe, ossia Il Gladiatore, uscirà nei cinema americani il 22 novembre 2024.

Si tratta di un weekend importante per il mercato statunitense dato che è quello che precede il Giorno del Ringraziamento. Quindi Il Gladiatore 2 (senza ancora un titolo ufficiale) avrà un secondo weekend cinematografico con una potenziale grossa affluenza.

Sto cercando altri articoli per te...