Casting The Walking Dead: i provini per la serie di Daryl, Rick e Shane

Autore: Chiara Poli ,
News
2' 7''

Fanno parte del "ciclo" di video dedicato alla creazione del cast, con i provini degli attori che sarebbero diventati protagonisti della serie di AMC.

Sono i video di Casting The Walking Dead, con le parole della direttrice del casting, le immagini dei provini e la passione del pubblico, per ingannare il tempo ripensando alla storia della serie mentre prosegue il conto alla rovescia per l'attesissimo finale di stagione, in onda su FOX il prossimo 5 ottobre.

Advertisement

#The Walking Dead è stata celebrata con un panel virtuale al Comic-Con del 2020, il primo della storia svolto via web a causa dell'emergenza Covid-19.

The Walking Dead The Walking Dead In un futuro post apocalittico, il mondo è popolato di zombie assassini in cerca di vittime. Un gruppo di sopravvissuti è in viaggio per trovare un posto sicuro dove vivere. Apri scheda

Sempre per il lockdown, sappiamo che in realtà il finale del 5 ottobre sarà un pre-finale: poiché, per la prima volta, non vedremo la nuova stagione della serie a ottobre, arriveranno altri episodi. La stagione 10 sarà composta da ulteriori 6 episodi.

Mentre il lockdown ha, paradossalmente, accelerato la lavorazione del film su Rick, restiamo in attesa di sapere cosa succederà nella seconda e ultima parte dello scontro dei nostri con Beta (Ryan Hurst) e la sua orda di zombie guidata dai Sussurratori.

Advertisement

E mentre aspettiamo, rivediamo i provini. Dopo il video in copertina in cui Norman Reedus ottiene il ruolo di Daryl Dixon, personaggio creato appositamente per la serie e mai esistito nel fumetto di Robert Kirkman, ecco anche il video con il casting per il ruolo del protagonista.

Non è una novità il fatto che Jon Bernthal, l'interprete di Shane, avesse fatto il provino per il ruolo di Rick Grimes, il protagonista assoluto.

Ma basta guardare le immagini per capire che l'intensità del legame con lo spettatore, di cui Rick è la guida nel mondo terrificante dell'apocalisse zombie, si crea istantaneamente con la bravura di Andrew Lincoln.

Advertisement

L'attore inglese è sempre stato perfetto per dar vita a Rick. Ci ha regalato interpretazioni straordinarie... E poi ha deciso di lasciare la serie, creando un vuoto enorme che la produzione e gli sceneggiatori hanno saputo colmare brillantemente con la story-line dedicata ad Alpha (Samantha Morton) e i Sussurratori.

Introdotti al momento opportuno, i nuovi personaggi hanno permesso al resto del cast di superare l'uscita di scena del protagonista, facendo di The Walking Dead una delle rare serie in grado di sopravvivere al suo protagonista.

Appuntamento al 5 ottobre per la battaglia contro i Sussurratori!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

10 serie TV da (ri)vedere a Halloween

Di serie TV spaventose ce ne sono in abbondanza. Tra horror, fantasy e thriller, ecco una lista di dieci show da vedere nel periodo di Halloween.
Autore: Giulia Greco ,
10 serie TV da (ri)vedere a Halloween

È arrivato il momento di celebrare la stagione più spaventosa e spettrale dell'anno e quale modo migliore di farlo se non vedendo e rivedendo serie TV fantasy e horror? Ve ne proponiamo 10 a cui vale la pena dare una chance.

1. The Haunting

Mike Flanagan ha reinventato il romanzo di Shirley Jackson, L'incubo di Hill House, nella prima stagione della serie antologica di Netflix. Sarebbe banale affermare che Hill House sia un semplice racconto dell'orrore, perché attraverso la sua storia di fantasmi Flanagan narra molto altro. Il dramma della famiglia Crain è al centro della narrazione della prima stagione di The Haunting che esplora la tematica del lutto e della difficoltà di affrontare il dolore della perdita.

Sto cercando altri articoli per te...