Cate Blanchett sarà la presidente di giuria di Venezia 77

Autore: Rina Zamarra ,

Cate Blanchett presiederà la giuria del 77esimo Festival del Cinema di Venezia. L’attrice sarà a capo di un gruppo di sette personalità appartenenti al mondo del cinema e della cultura, a cui spetterà il compito di assegnare il Leone d’Oro, il Leone d’Argento e la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile e per la migliore interpretazione femminile. 

Nell’annunciare la scelta della presidente di giuria, il direttore artistico Alberto Barbera ha dichiarato: 

Advertisement

Il suo immenso talento d'attrice, unitamente a un’intelligenza unica e alla sincera passione per il cinema, sono le doti ideali per un presidente di giuria. Sarà un enorme piacere ritrovarla in questa nuova veste a Venezia, dopo averla applaudita come magnifica interprete dei film Elizabeth di Shekhar Kapur e Io non sono qui di Todd Haynes, che le valse la Coppa Volpi come miglior attrice nel 2007. 

Parole di entusiasmo per il suo nuovo incarico sono state espresse anche dall’attrice: 

Ogni anno attendo la selezione di Venezia e ogni anno essa risulta sorprendente e notevole…  È un privilegio e un piacere essere quest’anno presidente di giuria. 

Per l’attrice si tratta di un’ulteriore attestazione di stima, che va a coronare una carriera già ricca di successi e di riconoscimenti. Cate Blanchett, infatti, ha ricevuto ben sette candidature agli Oscar e ha vinto due statuette come migliore attrice non protagonista per il film The Aviator di Martin Scorsese e come migliore attrice protagonista per il film Blue Jasmine di Woody Allen

Advertisement

Non solo, ha vinto anche tre Golden Globe per le sue interpretazioni in Elizabeth, Io non sono qui e Blue Jasmine. 

È noto anche il suo attivismo in favore dei rifugiati, che l’ha vista collaborare diverse volte con l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) in veste di ambasciatrice. 

Insomma, Venezia ha scelto una presidente di giuria dall’alto profilo sia professionale che umano. A lei l’arduo compito di valutare i film in concorso al Festival, in programma dal 2 al 12 settembre 2020

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

L'inquietante connessione tra Dahmer e How I Met Your Mother

Ecco un curioso aneddoto che collega la sitcom How I Met Your Mother con la serie TV Dahmer: Mostro - La storia di Jeffrey Dahmer.
Autore: Agnese Rodari ,
L'inquietante connessione tra Dahmer e How I Met Your Mother

Un particolare episodio della sitcom How I Met Your Mother presenta un richiamo curioso all'assassino Jeffrey Dahmer; infatti, il quindicesimo episodio dell’ottava stagione, intitolato P.S. I Love You, cita Dahmer per esprimere un concetto che presenta delle sfumature un po’ inquietanti.

Nell’episodio in questione il protagonista Ted Mosby spiega ai suoi amici una personale teoria che ha soprannominato Dobler-Dahmer.

Sto cercando altri articoli per te...