I Cavalieri dello Zodiaco: Hollywood annuncia il film live-action del celebre anime degli anni '80 svelando anche il cast

Autore: Silvio Mazzitelli ,
Copertina di I Cavalieri dello Zodiaco: Hollywood annuncia il film live-action del celebre anime degli anni '80 svelando anche il cast

A sorpresa è stato annunciato l’arrivo di un film live-action realizzato a Hollywood dedicato a I Cavalieri dello Zodiaco. A dare la notizia è stato The Hollywood Reporter, che ha rivelato anche il cast confermato per la pellicola. A quanto pare i lavori sul film sono già a buon punto, dato che molti dei ruoli principali sono stati definiti e c’è già la prima sinossi che descrive brevemente il film.

Il film dedicato a I Cavalieri dello Zodiaco sarà realizzato da una collaborazione tra Sony Pictures Worldwide e Toei Animation. Alla regia ci sarà Tomasz Baginski, un animatore polacco famoso per la creazione di effetti speciali che ha lavorato anche alla serie The Witcher per Netflix e ha ricevuto anche una nomination all’Oscar per un suo cortometraggio chiamato Katedra. La sceneggiatura sarà scritta da Josh Campbell e Matt Stuecken, che in passato hanno lavorato al film 10 Cloverfield Lane, mentre alla coreografia dei combattimenti e alla coordinazione degli stunt ci sarà Andy Cheng, che ha già lavorato nel recente Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli.

Advertisement

Sony/Toei
Cavalieri dello Zodiaco cast live-action

Il cast di attori attualmente vede Mackenyu, attore figlio del recentemente scomparso Sonny Chiba, nel ruolo di Seiya, colui che erediterà l’armatura di Pegasus. Sean Bean avrà invece il ruolo di Alman Kiddo, reclutatore e mentore di Seiya, mentre tra gli altri con ruoli ancora indefiniti troviamo: Famke Janssen, Nick Stahl, Diego Tinoco e Mark Dacascos.

I Cavalieri dello Zodiaco il film: cosa sappiamo della storia

Al momento la sinossi del film riportata dall’Hollywood Reporter racconta:

Advertisement

Il film dei Cavalieri dello Zodiaco sarà una storia delle origini: Mackenyu, nei panni di Seiya è un orfano che vive per strada. Un giorno un’energia mistica chiamata Cosmo si risveglia in lui e il giovane inizia un viaggio per conquistare l’antica armatura di Pegasus, reclutato da Alman Kiddo, un uomo che ha fondato l’ordine dei cavalieri quando ha scoperto la reincarnazione della dea Atena. Seiya dovrà decidere da che parte stare nella lotta per proteggere Sienna, una giovane ragazza che combatte per imparare a controllare i suoi poteri divini.

Al momento sappiamo dunque che nel ruolo di Atena/Saori, o Sienna come sembra essere stata ribattezzata nel film, ci sarà Madison Iseman (già vista nei nuovi film di Jumanji), mentre Diego Tinoco dovrebbe essere un non meglio precisato assassino con la missione di uccidere Atena.

Netflix
Netflix Cavalieri dello Zodiaco

I Cavalieri dello Zodiaco, conosciuto in originale come Saint Seiya, è uno storico manga creato negli anni ’80 da Masami Kurumada. L’opera è diventata famosa in tutto il mondo grazie all’anime che è considerato tutt’oggi un’opera di culto anche nel nostro paese. Recentemente Netflix ha prodotto una serie animata in 3D intitolata I Cavalieri dello Zodiaco: Saint Seiya che non è stata però accolta molto favorevolmente dai fan dell’opera originale. La notizia di un live-action dedicato alla saga creato a Hollywood era iniziata a girare già alcuni anni fa, ma non c'era mai stata una conferma ufficiale della realizzazione del film fino a oggi. Staremo a vedere se il film live-action riuscirà a essere fedele allo spirito dell’opera originale.

Via: Animenewsnetwork

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock agli Oscar: storia e retroscena

Dallo schiaffo in diretta TV a Chris Rock al bando decennale dall'Academy: la ricostruzione di tutto lo scandalo che ha travolto Will Smith, continuamente aggiornato.
Autore: Elisa Giudici ,
Lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock agli Oscar: storia e retroscena

Una macchia che non si cancellerà mai dalla reputazione dell'attore Will Smith: la schiaffo dato a Chris Rock in diretta televisiva durante la cerimonia di consegna degli Oscar 2022 è stato questo. Da qui fino ai necrologi lui dedicati, Smith dovrà gestire la pesantissima eredità di un gesto (e del conseguente comportamento tenuto nei giorni successivi) per molto, molto tempo.

Lo scoppio d'ira di Will Smith è costato caro a tanti altri e ha avuto l'effetto in un terremoto per l'Academy, Netflix, la comunità afroamericana e il mondo del cinema in generale. Le discussioni su quanto fatto da Smith hanno tenuto banco per giorni, le reazioni si sono susseguite a settimane di distanza, fino alla storica decisione ufficiale di bandire Will Smith dall'Academy per un decennio e non ufficiale di mettere in stop tutti i progetti a cui stava lavorando, a data da destinarsi.

Sto cercando altri articoli per te...