Chadwick Boseman onorato con un Emmy postumo

Autore: Francesca Musolino ,
News
3' 25''
Copertina di Chadwick Boseman onorato con un Emmy postumo

Nella notte tra il 12 e il 13 settembre 2022 si svolgerà l'evento degli Emmy Awards, uno dei premi più ambiti e attesi dell'anno per tutti coloro che fanno parte del mondo dello spettacolo e dell'intrattenimento. Sabato 3 settembre nel frattempo, è stata celebrata un'anteprima dell'evento con una prima serata dedicata ai Creative Arts Emmy Awards: si tratta di riconoscimenti che vengono rilasciati ai migliori contenuti artistici e tecnici tra quelli presenti in gara. Dopo aver in precedenza ricevuto la relativa candidatura postuma per questa categoria, il compianto Chadwick Boseman si è aggiudicato un Emmy Awards per il suo lavoro di doppiaggio nella serie animata What If…? di Marvel Studios. 

Di seguito è possibile vedere un post proprio del profilo ufficiale Twitter di Marvel Studios, in cui ringraziano la National Academy of Television Arts and Sciences per il premio conferito a Chadwick Boseman:

Advertisement

Grazie all'Academy Television per aver riconosciuto l'eccezionale lavoro del nostro re, il defunto Chadwick Boseman.

 

Boseman ha preso parte a quattro episodi di What If…? dopo aver fatto il suo esordio nel secondo episodio. Ha doppiato sé stesso nelle vesti di T’Challa, personaggio storico del Marvel Cinematic Universe (MCU) come protagonista nel film Black Panther e presente anche nei film sugli Avengers. In What If…? vengono mostrate realtà alternative dei vari personaggi Marvel e in tale contesto, T’Challa è nella versione di Star-Lord de I Guardiani della Galassia.

Tra gli altri candidati agli Emmy in gara con Boseman, erano presenti anche altri due colleghi dell'MCU, quali F. Murray Abraham che ha doppiato il personaggio di Khonsu nella serie TV Moon Knight e Jeffrey Wright che ha invece dato la voce al personaggio dell'Osservatore sempre in What If…?. Le altre nominations erano per Julie Andrews per la serie TV Bridgerton, Maya Rudolph per la serie animata Big Mouth, Stanley Tucci per la serie animata Central Park e una candidatura postuma per Jessica Walter per la serie animata Archer, altra artista venuta a mancare nel marzo 2021.

Dopo la sua prematura scomparsa nell'agosto del 2020, nei mesi e negli anni a seguire ci sono stati diversi tributi e riconoscimenti in favore di Boseman, a partire dai fan che hanno chiesto a gran voce una statua in suo onore facendo anche delle petizioni, passando per i colleghi che lo ricordano sempre con affetto e commozione, per finire con i vari omaggi di Disney e Marvel tra murale, cover, video, crediti e il più recente Disney Legends, un  premio assegnato a coloro che hanno dato un contributo straordinario alla storia di Disney.

Advertisement

Tutto ciò non solo per ricordare il suo formidabile lavoro in ogni contesto a cui ha preso parte, ma anche per riconoscere il suo valore come persona umile e di cuore. Un re non solo nella finzione, ma un uomo che ha lottato fino alla fine per portare avanti ciò in cui credeva e per concludere il suo lavoro prima che la malattia prendesse il sopravvento.

L'Emmy Awards per What if...? è stato consegnato alla moglie di Boseman, Taylor Simone Ledward, che è stata onorata e molto grata di questo riconoscimento e di cui anche suo marito sarebbe stato fiero, come ha riportato lei stessa:

Quando ho saputo che Chad era stato nominato, ho iniziato a pensare a tutto ciò che stava succedendo nel mondo e in particolare nel nostro mondo. Sono così emozionata che il suo impegno e la sua dedizione sono stati riconosciuti e per il fatto che uno dei ultimi suoi lavori, è stato importante non solo per lui ma anche per il mondo, nonostante è stato qualcosa di diverso dal solito. Non puoi capire quale sia il tuo scopo se non ti poni delle domande come avviene in What if...? Chad sarebbe stato così onorato e io lo sono a suo nome.

La seconda stagione di What if...? uscirà nel 2023 mentre la prima stagione è disponibile nel catalogo di Disney+. Il giorno 8 settembre 2022 saranno invece annunciati altri titoli in arrivo all'evento Disney+ Day.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Black Panther 2, il commosso messaggio del regista ai fan

Il messaggio commosso ai fan di Ryan Coogler, il regista di Black Panther: Wakanda Forever, film dell'MCU uscito al cinema in Italia il 9 novembre 2022.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Black Panther 2, il commosso messaggio del regista ai fan

Marvel Studios ha condiviso tramite Twitter una toccante lettera di Ryan Coogler, che è il co-sceneggiatore e regista della pellicola del Marvel Cinematic Universe Black Panther: Wakanda Forever. La lettera di Coogler è un dono per tutti quelli che hanno supportato il film anche nei momenti più difficili.

In questa lettera Ryan Coogler ringrazia i fan di Black Panther: Wakanda Forever per il loro supporto al film dell'MCU. Il regista ha ringraziato tutti quelli che hanno comprato i biglietti in anticipo e si sono fiondati al cinema nel weekend di apertura, organizzando proiezioni per ragazzi e riguardando Black Panther: Wakanda Forever più volte.

Sto cercando altri articoli per te...