Chadwick Boseman riceve un nuovo speciale Funko Pop!

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Chadwick Boseman riceve un nuovo speciale Funko Pop!

A novembre uscirà nei cinema Black Panther: Wakanda Forever e nel cast purtroppo non ci sarà il nome di Chadwick Boseman ossia la prima Pantera Nera del Marvel Cinematic Universe. Purtroppo l'attore afroamericano ha perso la sua battaglia contro una malattia terminale e ha lasciato un grande vuoto nel mondo dello spettacolo e al'interno dell'MCU. Di fatto, non si sa ancora se la nazione del Wakanda avrà o no un nuovo Black Panther (è probabile che ciò non accadrà in memoria di Boseman). In ogni caso continuano a uscire gadget e Funko Pop! dedicati a Black Panther e al personaggio di Chadwick Boseman che, ricordiamolo, ha interpretato sul grande schermo anche nel film campione di incassi Avengers: Endgame.

Il nuovo Funko Pop! in onore di T'Challa "Boseman" è stato rivelato su Twitter dall'account ufficiale Funko, lo si può vedere su Twitter.

Advertisement
Advertisement

Questo Pop! fa parte della collana intitolata Marvel Studios Legacy Collection e sarà disponibile, almeno inizialmente, nella catena americana Target. Come si può vedere dalle immagini i Funko Pop! saranno Shuri, Nakia, Ramonda e il già citato T'Challa di Chadwick Boseman. Quest'ultimo è più grande di un normale Funko Pop! dato che il personaggio siede sul trono da Re del Wakanda.

Come da calendario dei film distribuiti da Disney al cinema, Black Panther: Wakanda Forever arriverà nelle sale italiane dal 9 novembre 2022. Il film, per noi di NoSpoiler, è tra le 14 pellicole in uscita in autunno/inverno da non perdere assolutamente. Alla regia, dopo il successo del primo capitolo, torna Ryan Coogler e la domanda più ricorrente è: cosa ci riserverà il secondo capitolo di Black Panther? Quale sarà la trama? A queste risposte non vi è ancora una risposta, ma certamente Funko Pop! ha in serbo ancora tante figure sul'universo Marvel e sul mondo di Black Panther.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Chi è il nuovo Black Panther? La teoria si collega a Moon Knight

Scopri chi andrà a ricoprire il ruolo di Black Panther nel nuovo film secondo una teoria dei fan venuta alla luce di recente.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Chi è il nuovo Black Panther? La teoria si collega a Moon Knight

Il trailer di Black Panther: Wakanda Forever (visibile qui) è molto ricco e mostra personaggi come Shuri, Okoye, Namor e la madre di T'Challa, Ramonda. C'è anche spazio per una breve scena dove si vede qualcuno che indossa il costume di Black Panther, rielaborato ma riconoscibile. La tuta viene mostrata da dietro e non si riesce a capire chi possa essere colui, o colei, che la indossa. Questa breve inquadratura ha fatto scatenare i fan, alla ricerca del prossimo personaggio che può raccogliere l'eredità del supereroe wakandiano. 

Ricordiamo che l'attore che interpretava Black Panther, Chadwick Boseman, è prematuramente scomparso nel 2020. Anche in Black Panther 2 il personaggio di T'Challa è dipartito, come si nota dall'atmosfera cupa e luttuosa nella prima parte del trailer e dalle scene del funerale che vengono mostrate.

Chi è il nuovo Black Panther?

Secondo The Direct si fa strada una teoria che indica Erik Killmonger come successore di T'Challa. Interpretato da Michael B. Jordan, Killmonger è cugino diretto di T'Challa stesso ed è apparso per la prima volta nel film Marvel Studios Black Panther.
Prima di esporvi la teoria sulla nuova identità del supereroe Black Panther, facciamo un passo indietro a un fatto importante da tenere a mente. Nel film diretto da Ryan Coogler il villain aka il personaggio di Killmonger (interpretato da Michael B. Jordan) muore.

Secondo la teoria che viene riportata da The Direct, Killmonger potrebbe trovarsi in una sorta di limbo spirituale, e quindi tornare successivamente in vita, come è accaduto a Moon Knight nell'omonima serie Marvel di Disney+. A fortificare questa teoria c'è il fatto che quando Killmonger è morto possedeva ancora i poteri di Black Panther, che discendono direttamente dalla dea Bast, una dea egizia proprio come il dio Khonshu di Moon Knight. Essendo cugino di T'Challa, Erik appartiene alla famiglia reale, requisito importante per ricevere i poteri da Bast.

Sto cercando altri articoli per te...