Challengers, il film di Guadagnino con Zendaya sarà un'insolita commedia sportiva

Autore: Elisa Giudici ,
News
1' 57''
Copertina di Challengers, il film di Guadagnino con Zendaya sarà un'insolita commedia sportiva

Luca Guadagnino l'ha definita "la mia prima commedia ambientata nel mondo del tennis": Challengers promette di essere una prima volta per tanti motivi, sia per il regista italiano più amato all'estero sia per il suo pubblico. 

Dopo il successo di Chiamami col tuo nome e la parentesi seriale e italiana di We Are who We Are, il regista non perde la sua voglia di sperimentare. Lo ritroveremo tra qualche settimana alla Mostra del cinema di Venezia, in concorso, con un film romantico sul cannibalismo intitolato Bones and All, in cui tornerà a dirigere Timothée Chalamet. 

Advertisement

Il progetto successivo si dimostra altrettanto sperimentale e ambizioso e vede come protagonista un'altra giovane stella del firmamento hollywoodiano: Zendaya. Guadagnino ha appena finito di dirigerla in Challengers, quella che a detta del regista sarà la sua prima commedia romantica. Ecco cosa sappiamo di questo curioso progetto. 

Tutto su Challengers, il nuovo film di Luca Guadagnino

  • la trama
  • il cast
  • il trailer 
  • la data d'uscita

La trama di Challengers

Il progetto parte da un soggetto originale  a firma dello sceneggiatore Justin Kuritzkes, commediografo e autore teatrale inglese alla sua prima scrittura cinematografica. 

La protagonista della storia sarà proprio la Zendaya nei panni di Tashi Donaldson, un'ex tennista che è diventata allenatrice di suo marito. La carriera tennistica dell'uomo conosce però un'impasse, di cui lui sembra pronto a incolparla. 

Advertisement

A complicare le cose Tashi iscrive Art a all'evento tennistico del Challenger, salvo poi scoprire chei l marito dovrà giocare proprio contro il suo ex amante Patrick.

Il cast di Challengers

Protagonista di Challengers è Zendaya nei panni di Tashi, affiancata da John O'Connor nei panni dell'ex amante Patrick Zweig. O'Connor è un'attore che piace molto a Guadagnino, che cercava da tempo il progetto giusto per lavorare con lui. Il marito Art è invece interpretato da Mike Faist. 

  • Zendaya as Tashi Donaldson
  • Josh O'Connor as Patrick Zweig
  • Mike Faist as Art Donaldson

Il trailer di Challengers

Al momento non è ancora disponibile né una locandina ufficiale né un trailer del film. 

La data d'uscita di Challengers

Per ora conosciamo solo la data d'uscita statunitense del film: Challengers uscita nelle sale 11 agosto 2023.

Il film è stato girato a Boston e dintorni, nella primavera del 2022. Le riprese sono attualmente concluse. 

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Netflix? No grazie: Luca Guadagnino spiega perché non fa per lui

Lavorare con Netflix? No grazie, risponde il regista italiano Luca Guadagnino: non ama lo streaming e per ora non ha intenzione di lavorarci.
Autore: Elisa Giudici ,
Netflix? No grazie: Luca Guadagnino spiega perché non fa per lui

Netflix? No grazie, senza offesa. Questo è, in estrema sintesi, il Guada-pensiero riguardo al servizio di streaming più popolare al mondo. Un cortese rifiuto da parte di uno dei registi italiani più amati a livello internazionale. 

Durante un incontro col pubblico a Boston al Provincetown International Film Festival, il regista ha spiegato perché per ora non ha intenzione di collaborare con Netflix e servizi similari per realizzare film che finiscano subito sulle piattaforme di streaming a pagamento, senza passare per la sala. 

Sto cercando altri articoli per te...